Gadget

Da Xiaomi arriva una lampada germicida a luce UVC

Lampada germicida Xiaomi

In un momento critico come quello in cui si trova la Cina oggi con la battaglia contro il Coronavirus ancora tutt’altro che vinta, su Youpin è stata lanciata da Xiaomi una nuova lampada germicida pensata per la disinfezione dell’ambiente mediante luce UCV.

A voler essere sinceri, non avevamo mai sentito parlare di una lampada germicida in grado di disinfettare l’ambiente uccidendo i virus mediante la luce. Facendo però un rapido salto su Wikipedia abbiamo scoperto che:

Una lampada germicida è un tipo particolare di lampada che produce la luce ultravioletta UV-C. Questa luce ultravioletta a lunghezza d’onda corta agisce sul DNA creando dei dimeri di timina, portando alla morte della cellula. È efficace contro una grandissima quantità di virus, batteri e altri microorganismi.

Chiaramente non si tratta di una soluzione efficace contro il Coonavirus attualmente in circolazione in Cina ma è utile per la disinfezione di molti ambienti e oggetti: dal letto in cui si dorme al divano, dalla cucina agli abiti.

La lampada germicida lanciata su Youpin è stata realizzata da Xiaomi in collaborazione con FIVE e supporta il riconoscimento intelligente del corpo umano e la sterilizzazione intelligente. Esiste uno speciale meccanismo di protezione (dotato di un poco hi-tech cicalino sonoro) per impedire ai bambini di accendere la lampada per errore.

Il nuovo arrivato su Youpin utilizza lampade ultraviolette Philips contenenti circa 1/10 del mercurio presente negli oramai vecchi termometro analogici, riducendo notevolmente il rischio di inquinamento da mercurio. La durata della lampada è stimata nelle 9.000 ore, il che è fantastico se si considera anche che il prezzo di vendita è di appena 149 yuan, ovvero circa 17 euro al cambio.

Via

Rispondi