Smartphone

Xiaomi Mi 10 Standard Edition certificato dal MIIT

Xiaomi Mi 10

Torniamo a parlare del Chinese Ministry of Industry and Information Technology (MIIT) e, dopo avervi parlato della certificazione di due nuovi smartphone Xiaomi (di cui uno dovrebbe essere il Redmi Note 9 Pro), volgiamo la nostra attenzione alla certificazione dello Xiaomi Mi 10 Standard Edition.

La certificazione del MIIT non ci dà alcuna novità relativamente alle caratteristiche tecniche ma solo una conferma sul supporto alle reti 2G/3G/4G/5G. Ricordiamo infatti che lo Xiaomi Mi 10 Standard Edition è stato già annunciato formalmente dall’azienda sul palco in cui è stato presentato il SoC Qualcomm Snapdragon 865 contenente il modem Snapdragon X55 compatibile con le reti 5G SA e NSA.

Con la certificazione appena rilasciata, lo Xiaomi Mi 10 Standard Edition può contare già sulle certificazioni del MIIT e del 3C: a questo punto rimaniamo in attesa di quella del TENAA.

Riassumendo un po’ quello che sappiamo già sullo smartphone, qualche giorno fa una doppia foto leaked è emersa in rete rivelandoci alcuni particolari del suo design. Come precedentemente indicato, lo Xiaomi Mi 10 ha un display forato con la presenza di due fotocamere e di due bordi curvi. La posizione del foro è nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. Inoltre, possiamo anche vedere la versione “MIUI 11.0.2” visualizzata nell’interfaccia delle impostazioni del telefono.

Posteriormente invece trovano spazio 4 fotocamere posizionate “a semaforo” nella parte in alto a sinistra. Non ne abbiamo la certezza ma non solo la versione Pro ma anche questa versione “standard” dovrebbe equipaggiare la fotocamera Samsung da 108 MP che tanto bene ha fatto col Mi Note 10.

Via

Rispondi