Smartphone

Xiaomi Mi A3: firmata una petizione contro il ritardo per l’aggiornamento ad Android 10

xioami-mi a3

Per uno smartphone che riceve Android 10 in maniera non ufficiale ce n’è un altro che non ne vede nemmeno l’ombra. Dopo avervi parlato della pubblicazione di una LineageOS 17 Unofficial per Xiaomi Mi 9 Lite, spostiamo la nostra attenzione allo Xiaomi Mi A3 e all’assenza dell’aggiornamento ad Android 10. Alcuni utenti sono talmente indignati (ricordiamo che si tratta di uno smartphone facente parte del programma Android One) che hanno firmato addirittura una petizione online.

Sono passati ben 4 mesi da quando Google ha avviato il rilascio dell’aggiornamento per i suoi smartphone Pixel (e quasi in contemporanea Essential ha rilasciato l’aggiornamento per PH-1) ma, nonostante faccia parte del programma Android One, del file OTA non se ne vede nemmeno l’ombra.

Qualche giorno fa un utente aveva chiesto al’assistenza di Xiaomi India informazioni sullo stato di lavorazione dell’aggiornamento, ricevendo però una risposta generica con un “presto arriverà”.

Al momento della pubblicazione di questo articolo, sono oltre 2300 le persone che hanno firmato la petizione su Charge.org. Nel caso voleste firmarla anche voi, vi basterà cliccare su questo link e inserire i vostri dati.

Purtroppo per adesso non abbiamo alcuna informazione ufficiale (o ufficiosa) su quando l’aggiornamento ad Android 10 per gli Xiaomi Mi A3 è previsto al rilascio. Come sempre, per coloro che si sono stancati di aspettare Xiaomi, c’è sempre la via del modding (sono disponibili da diverse settimane anche i codici sorgenti del kernel).

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog e i nostri social FacebookTwitterInstagramYoutube, e canale Telegram (News & Files), vi aspettiamo anche nel gruppo Telegram (per gli amici #sgruppo), per parlare e discutere con noi e gli altri Mi Fan italiani.

Via Fonte

Rispondi