Wearable

Amazfit PowerBuds e Amazfit ZenBuds ufficiali al CES 2020

Amazfit-PowerBuds

Chiudiamo il cerchio degli annunci fatti da Huami al CES 2020 di Las Vegas e, dopo avervi parlato dei nuovi smartwatch Amazfit T-Rex e Amazfit Bip S e del tapis roulant smart Amazfit HomeStudio, volgiamo la nostra attenzione ai tanto attesi auricolari TWS. In particolare, ai nuovi Amazfit PowerBuds e Amazfit ZenBuds.

Amazfit PowerBuds

Amazfit PowerBuds

Iniziando la nostra analisi dagli Amazfit PowerBuds, si tratta degli auricolari TWS di fascia alta che Huami ha sviluppato e per i quali ha vinto il premio “Best TWS Fitness Earphones” datogli da IDG (International Data Group ).

In un peso di appena 6 grammi per ciascun auricolare (7 grammi se si considera l’archetto magnetico) gli ingegneri di Huami sono stati in grado di integrare non solo lo speaker e i chip per la connettività Bluetooth 5 ma anche un sensore PPG per il monitoraggio del battito cardiaco. Si tratta di un’ottima soluzione per chi ama ascoltare la musica mentre fa attività fisica anche se non si tratta di una novità assoluta nel settore (i primi Gear IconX di Samsung ne erano dotati).

Venendo alla qualità del suono, gli Amazfit PowerBuds sono dotati di un avanzato diaframma composito che offre “un’esperienza audio eccezionale“. La società ha affermato inoltre che il design in-ear degli auricolari assicura anche una cancellazione del rumore ambientale passiva.

Come qualsiasi altro auricolare TWS di nuova generazione, anche questi sono dotati di supporto per il controllo touch. in questo modo è possible controllare la riproduzione musicale, rispondere alle chiamate o richiamare l’assistente vocale (Google Assistant, Amazon Alexa o Siri).

A proposito di rispondere alle chiamate, gli Amazfit PowerBuds supportano la tecnologia di riduzione del rumore a doppio microfono ENC, grazie al quale innalzare qualità del microfono principale.

In termini di autonomia, Huami indica che è possible ottenere fino a 8 ore di riproduzione musicale continua con una carica completa e, grazie alla custodia di ricarica abbinata, avere ulteriori 24 ore di durata della batteria.

Per quanto riguarda prezzo e disponibilità, negli USA gli Amazfit PowerBuds saranno disponibili da febbraio 2020 al prezzo di $99,99.

Amazfit ZenBuds

In questo caso ci troviamo di fronte a degli auricolari TWS pensati per assicurare una qualità del sonno migliore. Con un design che blocca il suono proveniente dall’esterno, le ZenBuds si adattano perfettamente nelle orecchie per isolare i rumori esterni e aiutare a migliorare la qualità del sonno.

Le ZenBuds sono inoltre dotate di Knowles Balanced Armature e dispongono di una Smart Interference, ovvero una serie di suoni rilassanti pensati sempre per aiutare a dormire. Grazie ai vari sensori presenti all’interno di ogni auricolare, i suoni rilassanti vengono spenti automaticamente una volta che ci si è addormentati.

Esattamente come le PowerBuds, anche le ZenBuds raccolgono i dati sulla frequenza cardiaca, la posizione del corpo e il movimento, dando un’analisi dei modelli di sonno.

Purtroppo in questo caso non abbiamo alcuna indicazione nè sul prezzo nè sula data di arrivo sul mercato, anche se i portavoce di Huami hanno indicato un generico 2020.

Fonte

Rispondi