Xiaomi

Tutti gli smartphone Xiaomi lanciati nel 2019

Il 2019 è ufficialmente passato ma come primo articolo del 2020 abbiamo deciso di dare uno sguardo a quanto fatto da Xiaomi nei 12 mesi appena passati in termini di presentazioni di nuovi smartphone.

Xiaomi (incluso Redmi) ha rilasciato un totale di 22 modelli nel 2019, coprendo modelli di fascia bassa, di fascia media e di fascia alta. Nella seguente lista abbiamo escluso i modelli destinati al solo mercato cinese e i modelli Redmi che copriremo in un altro articolo.

Gli smartphone Xiaomi del 2019

Xiaomi Mi 9

Paradossalmente il primo smartphone a venir presentato è anche quello che tecnicamente rimane ancora il modello top di gamma disponibile qui in Italia. Stiamo parlando dello Xiaomi Mi 9 che è stato rilasciato a febbraio 2019. Un po’ come il Mi 10 sarà il primo modello con Snapdragon 865, il Mi 9 è stato il primo modello con a bordo lo Snapdragon 855.

Mi 9 Explorer Edition

In questo caso ci troviamo di fronte alla versione con scocca posteriore trasparente del Mi 9 che lascia intravedere i chip interni (anche se non quelli veri). Il Mi 9 Explorer Edition è un’edizione limitata ed è inoltre dotata di un SoC Snapdragon 855 associato a 12 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione.

Mi 9 SE

Xiaomi Mi 9 SE è una versione più piccola e meno potente del Mi 9. Presenta uno schermo con notch a goccia da 5,97 pollici più piccolo con un rapporto del 90,47%. Inoltre viene fornito con il SoC Snapdragon 712.

Mi 9 Lite

Xiaomi Mi 9 Lite

Con la serie Mi 9 si è anche abbracciato la fascia medio bassa del mercato, rilasciando uno smartphone più alla portata di tutti dal punto di vista del prezzo.

Mi 9 Pro 5G

Xiaomi-Mi-9-Pro-5G

A chiudere il cerchio dei modelli Mi 9 troviamo la versione speciale più potente con supporto anche al 5G. Le specifiche sono praticamente le stesse del Mi 9 tranne che per la configurazione di memoria e del modem Snapdragon X50.

Mi A3

Ultimo nato dalla serie facente parte del programma Android One, questo particolare modello è stato fra i più venduti nella fascia di prezzo intorno ai 150 euro, con l’unico vero difetto nella risoluzione del display un po’ bassa.

Mi 9T

Xiaomi Mi 9T

Alter ego del Redmi K20, è il primo modello di Xiaomi ad equipaggiare un sistema elettro meccanico pop-up per nascondere la fotocamera anteriore e non richiedere alcun notch frontale. Si tratta di un modello di fascia media con a bordo il SoC Snapdragon 730.

Mi 9T Pro

Xiaomi Mi 9T Pro TWRP

Versione top di gamma del Mi 9T e alter ego di Redmi K20 Pro, condivide tutte le caratteristiche estetiche ma adotta il SoC Qualcomm Snapdragon 855.

Xiaomi Mi MIX 3 5G

Xiaomi Mi MIX 3 5G

In questo caso ci troviamo al primo vero smartphone con connettività 5G che Xiaomi ha lanciato sul mercato. Le sue caratteristiche estetiche e tecniche sono le stesse della versione standard, tranne per la presenza del modem Snapdragon X50.

Mi Note 10

Xiaomi Mi Note 10 display OLED Visionox

In questo caso ci troviamo di fronte al il primo smartphone con fotocamera da 108 megapixel al mondo (ha un punteggio DxOMark di 121) e uno dei primi con 5 fotocamere sul retro. Lo smartphone è dotato di uno schermo da 6,47 pollici ed è alimentato da un chipset Snapdragon 730G.

Mi Note 10 Pro

A differenza di quanto si possa pensare, le differenze con la versione standard sono minime e le si ritrovano nella composizione dell’obiettivo della fotocamera da 108 MP e nella configurazione di memoria.

Mi MIX Alpha

Xiaomi Mi MIX Alpha

Xiaomi MIX Alpha è lo smartphone più spettacolare annunciato da Xiaomi quest’anno. A caratterizzare maggiormente questo modello è senza dubbio il display surround che curva sui lati fino ad arrivare sulla scocca posteriore, occupando il 186& della superficie.

Lo smartphone presenta uno schermo surround OLED da 7,92 pollici, Snapdragon 855 Plus, memoria da 12 GB + 512 GB, una fotocamera principale da 108 megapixel e una batteria da 4050 mAh.

1 Comment

  1. “.abbiamo escluso i modelli destinati al solo mercato cinese ..” il Mi 9 EE è soli per il mercato cinese e lo stesso vale per il Mi 9 Pro 5G e il Mi Mix Alpha che addirittura non si neanche se sarà commercializzato.
    In definitiva il gran numero di smartphone Xiaomi che crea smarrimento, confusione, panico comprende solo 8:
    Mi 9 – Mi 9 Se – Mi 9 Lite – Mi 9 T – Mi 9T Pro – Mi A3 – Mi Note 10 – Mi Mix 3.

Rispondi