Smartphone

Redmi 9 potrebbe usare il nuovo Mediatek Helio G70

Redmi 8A

La collaborazione fra Xiaomi e Mediatek si sta rafforzando giorno dopo giorno. Dopo aver rilasciato il Redmi Note 8 Pro con un SoC Mediatek (per il dispiacere di molti in ambito modding), il colosso cinese sta prestando molta attenzione al nuovo Mediatek Dimensity 1000 con modem 5G presentato di recente dall’azienda. A completare il trio, vi comunichiamo che una nuova indiscrezione indica che il nuovo Redmi 9 adotterà il SoC Mediatek Helio G70 (sia lo smartphone che il SoC non sono stati ancora presentati).

Sin dall’inizio, Xiaomi ha sempre preferito i chip Qualcomm nei suoi smartphone. Tuttavia, di tanto in tanto, la società ha tentato chipset di MediaTek come nel primo Redmi Note, nel Redmi Note 2 e anche Redmi Note 3 e 4 in Cina e, come anticipato prima, nel più recente Redmi Note 8 Pro. Anche la serie entry-level Redmi 6 del 2018 conteneva SoC MediaTek al loro interno. Non sorprende quindi più di tanto la possibilità che il prossimo Redmi 9 sia alimentato da un MediaTek Helio G70.

Prendendo il nome come punto di riferimento, ci aspettiamo che il Mediatek Helio G70 si troverà nella stessa serie di SoC dedicati al gaming come G90 e G90T. Ciò significa che il nuovo Redmi 9 potrebbe avere delle prestazioni migliori dell’attuale generazione Redmi 8 con Qualcomm Snapdragon 439.

Il rapporto aggiunge anche che lo smartphone arriverà in una configurazione di memoria da 4 GB + 64 GB, anche se non sono escluse ulteriori varianti. Inoltre, avrà un ingombro maggiore rispetto a Redmi 8, che dispone già di un display HD + con notch a goccia da 6,22 pollici.

La presentazione del nuovo modello è atteso nel primo trimestre del 2020, almeno per quantto riguarda il mercato cinese. Staremo a vedere come evolverà la situazione.

Via

Rispondi