Smart Home

Yi lancia KamiBaby, baby monitor smart per neo genitori

Yi KamiBaby baby monitor smart

Yi Technology, inizialmente conosciuta come l’azienda che ha permesso a Xiaomi di entrare nel mondo delle action cam e delle videocamere IP ma di recente per il suo ottimo ecosistema di prodotti della smart home, ha annunciato di aver avviato una nuova campagna di crowfounding su Indiegogo per il lancio di KamiBaby, un baby monitor smart.

Come potete vedere dalle immagini, il baby monitor è stato creato tenendo a mente i più piccoli, con una forma simile a un coniglio che ha lo scopo di non spezzare l’ambiente confortevole che i genitori hanno creato intorno a loro.

In termini di caratteristiche tecniche, stando alla descrizione della pagina di crowfounding questo baby monitor è dotato delle “più innovative tecnologie di Intelligenza Artificiale Edge” come il monitoraggio del respiro e il rilevamento del pianto. Questa tecnologia consente ai genitori di monitorare e visualizzare facilmente sul proprio smartphone il movimento respiratorio del bambino mentre dorme.

Non si tratta certo del primo baby monitor smart ma il KamiBaby di Yi (Kami è il nuovo brand lanciato dall’azienda e legato al suo ecosistema di prodotti e servizi) è sicuramente uno dei più carini da guardare e semplici da utilizzare. Basta infatti la stessa app che si usa per le altre videocamere Yi, con tanto di notifiche in caso di eventi.

L’obiettivo iniziale della campagna di crowfounding era quello di raggiungere una quota di finanziamenti di circa 18.000 euro ma, nel momento in cui scriviamo quest’articolo, il KamiBaby ha già raggiunto circa 22.000 euro, ovvero il 120% del suo obiettivo. Nel caso foste interessati, potete procedere al finanziamento sulla pagina dedicata di Indiegogo con il “Super Early Bunny” a 89 dollari.

Come nota a margine segnaliamo che YI ha consegnato, nella sua pur breve storia, oltre 20 milioni di dispositivi in 168 paesi e rappresenta “un innovatore nell’Edge computing e negli algoritmi di Intelligenza Artificiale“.

Rispondi