Wearable

Xiaomi Mi Watch vs Honor MagicWatch 2: specifiche a confronto

Xiaomi Mi Watch vs Honor MagicWatch 2

In attesa della presentazione del primo smartwatch “made by Redmi”, approfittiamo della presentazione del nuovo Honor MagicWatch 2 per metterlo a confronto con l’attuale flagship offerto da Xiaomi, ovvero il Mi Watch. Questo confronto Xiaomi Mi Watch vs Honor MagicWatch 2 non è da considerarsi come una recensione ma solo come un puro confronto “sulla carta”.

Xiaomi Mi Watch vs Honor MagicWatch 2

Xiaomi Mi WatchHonor MagicWatch 2
DisplayDisplay AMOLED da 1,78 pollici e con una risoluzione per pollice di 326 46 mm: display da 1,39 pollici AMOLED con risoluzione 456 x 456 pixel
32 mm: 1,2 pollici AMOLED con risoluzione 320 x 320 pixel
SoCQualcomm Snapdragon 3100Kirin A1
Memoria 1 GB di RAM
8 GB di memoria interna
RAM: //
Memoria interna da 4 GB
ConnettivitàNFC, Bluetooth 4.2, Wi-Fi (n), GPS e 4G (utilizza una eSIM) Bluetooth 5.1, Wi-Fi (n), GPS
Monitoraggio attivitàFrequenza cardiaca, il valore di ossigeno nel sangue (VO2), il sonno, il consumo di energia corporea e varie attività sportive tra cui il nuoto Tracking di 15 attività sportive, tra cui corsa indoor/outdoor, ciclismo, nuoto, triathlon e Huawei TruSleep 2.0
Batteria570 mAh con autonomia di fino a 36 ore (dei test reali hanno dimostrato un valore più elevato)46 mm: fino a 14 giorni
42 mm: fino a 7 giorni
Sistema operativoWearOS con MIUI for WatchLite OS
Prezzo1.299 Yuan (166 euro al cambio) 42 mm: 179 euro
46 mm: 189 euro

Come potete vedere, ci troviamo di fronte a due smartwatch completamente diversi nell’aspetto, con lo Xiaomi Mi Watch con cassa quadrata e display più grande e l’Honor MagicWatch 2 con cassa rotonda e display più piccolo.

Cambia anche la tipologia di SoC, il sistema operativo e l’autonomia, così come anche il prezzo (anche se lo Xiaomi Mi Watch al momento è disponibile solo in Cina).

Voi che cosa ne pensate? Cercando di essere il più obiettivi possibile, quale dei due smartwatch preferite?

Rispondi