Tablet

Xiaomi dovrebbe rispondere al nuovo Huawei MatePad Pro con un Mi Pad top di gamma?

huawei-matepad-pro

Il mercato dei tablet è in costante declino ormai da diversi anni ma, nonostante ciò, Apple continua imperterrita ad avere immensi profitti dalle vendite dei suoi iPad mentre tutti gli altri produttori sembrano essersi allontanati definitivamente dal settore. Samsung e Huawei sono gli unici a sviluppare tablet di fascia alta in grado di competere con gli iPad Pro. A questo proposito, vi segnaliamo che Huawei MatePad Pro è appena stato presentato con specifiche da vero top di gamma. Ma in tutto questo, Xiaomi dov’è?

Xiaomi non ha mai realizzato un vero e proprio tablet di fascia alta visto che, tutti i vari Mi Pad che sono stati lanciati sul mercato, hanno sempre avuto specifiche di fascia media. Ma c’è veramente un mercato per dei tablet che non siano degli iPad?

Huawei crede di si, visto che ha lanciato il nuovo Huawei MatePad ro con caratteristiche tecniche simili a quelli degli smartphone super premium:

  • Display IPS da 10,8″ con risoluzione 2K QHD (2560×1600 pixel),rapporto  16:10 e 280ppi
  • SoC Kirin 990 con GPU Mali-G76
  • 6/8GB di memoria RAM
  • 128/256/512GB di storage interno espandibile
  • Fotocamera posteriore da 13MP con ottica f/1.8
  • Fotocamera anteriore da 8MP con ottica f/2.0 integrata in un foro sul display
  • Batteria da 7250 mAh con supporto alla ricarica rapida tramite USB Type C
  • Sistema operativo Android 10 con EMUI 10.0.1
  • Sistema audio Harman Kardon
  • Supporto alla M-Pencil

L’intento di questo articolo non è tanto segnalarvi la presentazione di Huawei MatePad Pro (la cui disponibilità tra l’altro è al momento destinata alla sola Cina) ma è quello di chiedere la vostra opinione sul comportamento passivo che sta tenendo Xiaomi in ambito tablet.

Secondo voi Xiaomi dovrebbe rinvigorire la propria offerta in ambito tablet, cercando di conquistare qualche quota di mercato ad Apple e ai pochi altri concorrenti oppure, dando ragione ai numeri di mercato, dovrebbe concentrarsi solamente nel realizzare smartphone ottimi dal super rapporto qualità prezzo?

Attendiamo le vostre opinioni al riguardo sia qui sotto nei commenti che sui nostri profili social di FacebookTwitterInstagram e sul canale Telegram (News & Files) e nel gruppo Telegram (per gli amici #sgruppo).

Rispondi