Smartphone

Redmi K30: ecco le conferme del display a 120 Hz e del SoC Qualcomm Snapdragon 730G

Redmi K30

Torniamo nuovamente a parlare del Redmi K30 5G, smartphone di fascia medio alta e diretto successore del Redmi K20 (da noi conosciuto come Mi 9T) che verrà presentato entro la fine dell’anno. Dopo aver avuto diverse indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche, nelle scorse ore abbiamo avuto una “conferma non ufficiale” delle due specifiche che renderanno Redmi K30, a tutti gli effetti, uno smartphone da gaming.

Come potete vedere, in rete sono state pubblicate alcune immagini reali (in maniera leaked) del Redmi K30, dalle quali abbiamo la conferma non ufficiale della presenza delle seguenti specifiche:

  • Display con risoluzione 2400 x 1080 pixel e refresh rate di 120 Hz (molto probabilmente di tipo LCD);
  • SoC Qualcomm Snapdragon 730G e GPU Adreno 618 (componenti studiati appositamente per il gaming);
  • 64 GB di memoria interna (dovrebbero essercene anche altre varianti);
  • MIUI 11

Dal momento che il Qualcomm Snapdragon 730G non supporta un modem 5G ma che Redmi K30 avrà anche una versione con supporto alle reti di nuova generazione, non ci stupiremmo se Xiaomi e Redmi decidessero di realizzare una versione “Pro” con un SoC top di gamma e un modem 5G (replicando, in poche parole, quanto fatto con K20 e K20 Pro).

Sempre legato al nuovo Redmi K30 5G, vi ricordiamo che la fotocamera pop-up che caratterizza l’attuale versione verrà abbandonata in favore di un foro oblungo nel display in grado di ospitare due fotocamere; il sensore di impronte digitali sotto il display verrà eliminato in favore di un sensore capacitivo sul bordo (cosa probabilmente dovuta al passaggio da display OLED a display LCD); il comparto fotografico posteriore potrà vantare il supporto del nuovissimo sensore Sony IMX686.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog e i nostri social FacebookTwitterInstagramYoutube, e canale Telegram (News & Files), vi aspettiamo anche nel gruppo Telegram (per gli amici #sgruppo), per parlare e discutere con noi e gli altri Mi Fan italiani.

Via

Rispondi