Smartphone

Xiaomi al lavoro su un Mi MIX Alpha con display flessibile

Xiaomi Mi MIX Alpha flessibile brevetto

La presentazione dello Xiaomi Mi MIX Alpha ha sorpreso tutti i Mi Fans e, ne siamo certi, anche le aziende concorrenti. Si tratta infatti dello smartphone col design più avanzato che sia mai stato mostrato in pubblico. Xiaomi tuttavia non vuole fermarsi qui, motivo per cui ha brevettato il design di un nuovo smartphone che, in pratica, è un Mi MIX Alpha con display flessibile.

Xiaomi Mi MiX Alpha flessibile

Xiaomi Mi MIX Alpha flessibile brevetto

Come potete vedere dall’immagine, quando è chiuso lo smartphone ha un form factor molto simile a quello del Mi MIX Alpha: a differenza di quest’ultimo però, è in grado di estendere il display per farne un tablet di più grandi dimensioni.

Oltre al design flessibile, possiamo notare anche la presenza di un set di 4 fotocamere che funzionano sia per i selfie che per gli scatti posteriori: potendo infatti piegare lo smartphone ed avere una porzione del display anteriore e le fotocamere posteriori, non avrebbe senso integrare ulteriori sensori fotografici.

Infine, le linee che vedete più marcate (somigliano a un codice a barre) rappresentano le cerniere che aiutano il display e la scocca a piegarsi verso l’interno e verso l’esterno. Una lezione che ci hanno insegnato Motorola e Lenovo negli ultimi giorni, attraverso il Moto Razr, è che il segreto non è nel display flessibile ma nelle cerniere che aiutano lo stesso a piegarsi.

Prezzo e disponibilità

Fino ad ora Xiaomi non ha rivelato ufficialmente nulla sul suo prossimo smartphone flessibile, ancor meno il prezzo di vendita. All’inizio di quest’anno, il produttore ha confermato l’esistenza del suo smartphone pieghevole, mostrandolo tra l’altro in diversi video promo.

Se dovessimo però speculare su una possibile data di presentazione, non ci stupiremmo se il MWC 2020 di febbraio fosse scelto come palcoscenico ideale.

Via Via

Rispondi