MIUI ROM

Xiaomi comincia a rilasciare “l’avviso terremoti” sulla MIUI 11

MIUI 11

Durante la Xiaomi Developer Conference 2019, i rappresentati del colosso cinese hanno dichiarato che il roll out dell’aggiornamento “lato server” alla MIUI 11 che aggiunge la funzione di “avviso terremoti” è finalmente in fase di rilascio.

L’avviso terremoti è stata una delle principali caratteristiche lodate da Xiaomi durante la presentazione della MIUI 11 ma, nonostante le numerose bete e successivamente il rilascio su diversi smartphone, non se n’è mai trovato traccia.

MIUI 11 allerta terremoti

Xiaomi afferma che gli smartphone con MIUI 11 e persino le Mi TV saranno avvisati “da pochi secondi a decine di secondi” prima che il terremoto colpisca il luogo. L’idea è di dare agli utenti alcuni secondi di vantaggio per proteggersi meglio prima dell’effettivo terremoto. Inoltre, l’avviso potrebbe anche fornire informazioni sul rifugio di emergenza più vicino, i dettagli dei contatti di emergenza, i contatti medici e le informazioni di salvataggio per fornire maggiore aiuto in una situazione critica.

È bene segnalare che Xiaomi ha annunciato che l’arrivo della funzione “avviso terremoti” avverrà inizialmente per gli utenti che abitano nella provincia cinese del Sichuan, con un roll-out più esteso previsto nel 2020. Purtroppo non è stata fatta alcuna menzione sul fatto che in futuro la funzione possa arrivare anche a livello globale.

C’è da dire comunque che, per essere funzionante, è necessario che Xiaomi abbia una linea diretta con gli istituti di sismologia, il che potrebbe essere un problema farlo a livello globale.

Nella speranza che Xiaomi possa trovare accordi di collaborazione anche in Europa per questa funzione di emergenza della MIUI 11, vi vogliamo ricordare che la Xiaomi Mi TV 4A ha incominciato a ricevere l’aggiornamento ad Android 9 Pie (giusto in tempo per l’arrivo nel mercato italiano).

Via Via

Rispondi