Mi TV

Xiaomi Mi TV 4A riceve l’aggiornamento stabile ad Android 9 Pie (giusto in tempo per l’arrivo in Italia)

Xiaomi Mi TV 4A

Ottime notizie per coloro stanno aspettando con ansia la commercializzazione delle Xiaomi Mi TV in Italia: nelle scorse ore gli sviluppatori hanno avviato il rilascio dell’aggiornamento ad Android 9 Pie stabile per le Xiaomi Mi TV 4A da 32 e 43 pollici.

Ricordiamo che in Spagna e in Italia arriverà, almeno inizialmente, la Xiaomi Mi TV 4A da 32 pollici, con un prezzo di vendita di appena 179 euro (almeno per il mercato spagnolo, visto che non è stato confermato per l’Italia).

Dal prezzo di vendita potete intuire già che si tratta di un modello entry-level che ci sentiamo di consigliare come TV secondaria o, per i più smanettoni, come monitor per realizzare cabinet retrò (in abbinata a Raspberry Pi) o smart mirror:

  • Dimensioni e peso: 733x180x479mm per 3,96kg (base inclusa)
  • Colorazione: nera
  • Display da 31,5″ con risoluzione HD di 1366×768, refresh rate a 60Hz, angolo di visualizzazione: 178° e luminosità 220nits
  • Processore quad-core a 1,2GHz
  • GPU Mali 470 MP3
  • 1,5GB di RAM DDR
  • 8GB di memoria interna eMMC
  • 2x speaker da 5W, DTS-HD, Dolby Audio
  • Connettività: 3x HDMI, 2x USB 2.0, WiFi 802.11ac dual band, Bluetooth 4.2 LE, 1x Ethernet, jack da 3,5mm, AV in, DVB-T2, DVB-C, DVB-S2, CI+
  • Consumo 45W
  • Sistema operativo PatchWall OS basato su Android TV 9.0

L’aggiornamento ad Android 9 Pie stabile è una grande novità per gli utenti in quanto porta le funzionalità essenziali di Android TV come Google Play Store, YouTube, Play Film e altre app del Google Play, compreso anche Google Assistant e la funzione di risparmio dei dati. Porta anche il supporto al Chromecast integrato.

Via Fonte

Rispondi