Xiaomi

Xiaomi svela il piano di crescita della propria soluzione 5G+AIoT

Xiaomi 5G+AIoT

Lei Jun, CEO di Xiaomi, ha più volte ripetuto che Xiaomi è un’azienda che vede nel proprio futuro ricavi provenienti soprattutto dai servizi associati al proprio ecosistema, nonostante per ora la principale fonte di reddito sia la vendita di dispositivi hardware. La visione sul lungo periodo dell’azienda si basa sulla strategia “5G+AIoT“, la quale ha appena ricevuto un boost in avanti non da poco.

Alla Xiaomi Developers Conference 2019, il colosso cinese ha rilasciato la propria soluzione di interconnessione nel settore IoT. Lei Jun ha dichiarato che la piattaforma Xiaomi IoT entrerà in una nuova fase di sviluppo e si muoverà verso l’interconnessione aziendale.

Il lato business della soluzione Xiaomi 5G+AIoT è senza dubbio allettante. In questo senso, la soluzione Xiaomi è composta da tre parti: hotel, immobiliare e IoT Enterprise Suite.

  • Nel campo degli hotel offre smart speaker con XiaoAI (appena aggiornata alla versione 3.0), Mi TV , gateway multifunzione, illuminazione intelligente e altre categorie. Quest’anno, l’azienda dovrebbe consegnare i propri prodotti in oltre 5000 hotel di 34 città;
  • Nel settore immobiliare, offre smart speaker Xiao Ai, Mi TV , router Xiaomi, serrature intelligenti e prodotti di altre categorie. Quest’anno verranno condotti 2000 set di cooperazione con Zall, Groenlandia e Times Real Estate, e ci saranno 14 progetti di espansione.
  • Nella IoT Enterprise Suite, attualmente l’offerta include depuratori, interruttori, controllo della temperatura dell’aria condizionata e sensori smart.

Lei Jun ha affermato anche che la piattaforma Xiaomi AIoT ha accesso a oltre 2200 prodotti, con un numero di dispositivi collegati che ha raggiunto i 196 milioni, con un incremento del 69,5%. Più di 3 milioni di utenti hanno 5 o più dispositivi IoT.

“Il super Internet è diventato parte della vita pubblica. In qualità di leader della smart life, Xiaomi darà pieno gioco al vantaggio globale della soluzione 5G+AIoT. Inoltre, utilizzerà la tecnologia di base per aiutare a migliorare l’industria domestica e promuovere la costruzione di case intelligenti.” – Lei Jun

Via

Rispondi