Gadget

Xiaomi e Mijia lanciano un rasoio elettrico a 25 euro

Xiaomi Mijia Electric Razor S500

Sfruttando ancora la sua proficua collaborazione con Mijia, Xiaomi ha appena lanciato sul mercato un nuovo rasoio elettrico Xiaomi Mijia Electric Razor S500. Non si tratta in realtà di un prodotto assolutamente nuovo ma è la seconda generazione di un rasoio elettrico già lanciato in passato.

Secondo la descrizione ufficiale, il rasoio elettrico appena lanciato da Xiaomi e Mijia adotta un design a tre testine, rendendo l’esperienza di rasatura a 360° più confortevole (grazie anche alla presenza di lame a doppio strato). Al cuore del rasoio c’è un motore di fattura giapponese e di alta qualità che può essere regolato per funzionare a due diverse velocità.

Una delle novità del rasoio elettrico Mijia S500 rispetto al suo predecessore è il display a LED che si trova sul manico. Questo mostra la percentuale di batteria rimanente, così come la velocità correntemente impostata.

Grazie alla certificazione IPX7, viene assicurato non solo il funzionamento in un ambiente umido com’è il bagno ma anche la pulizia sotto l’acqua corrente.

In termini di durata della batteria, lo Xiaomi Mijia Electric Razor S500 può funzionare per due mesi con una singola carica (non sappiamo in base a quali parametri sia stata raggiunta questa stima). Inoltre, utilizza un’interfaccia di ricarica USB-C.

Lo Xiaomi Mijia Electric Razor S500 è al momento disponibile solo nel mercato cinese al costo di 199 yuan che, al cambio attuale, equivalgono a circa 25 euro. Il prezzo non è affatto male ma crediamo che sia estremamente difficile che possa arrivare anche in Europa. Ad ogni modo, le spedizioni in Cina sono state previste dal 20 novembre.

Ricordiamo poi che Xiaomi non è nemmeno nuova al mercato dei rasoi elettrici, dal momento che in passato ne ha lanciato uno addirittura dal costo di soli 5 euro.

Via Via

Rispondi