Wearable

Xiaomi Mi Watch riceve il primo aggiornamento OTA | Novità

Xiaomi Mi Watch

Il General Manager della catena ecologica di Xiaomi, Xiaoheng, ha annunciato che il primo lotto di Xiaomi Mi Watch è stata spedita agli utenti cinesi (la presentazione è avvenuta nei primi giorni di novembre). Inoltre, ha indicato che anche il primo aggiornamento OTA sta per farsi strada nello Xiaomi Mi Watch, apportando alcune migliorie e risoluzioni di bug.

Il rilascio è previsto per il 3 dicembre e fra le novità che apporterà troviamo:

  • Miglioramento della compatibilità con iOS grazie a una nuova versione online
  • Miglioramento del sistema di accoppiamento con gli smartphone via Bluetooth
  • Aggiunta di una scelta automatica del WiFi quando è necessario scaricare qualcosa dall’App Store
  • Risoluzione di un problema che causava l’arrivo delle notifiche anche delle app che erano state chiuse
  • Introduzione di un tutorial per coloro vogliono utilizzare il sistema di immissione Sogou
  • Risoluzione di un problema che non permetteva di aggiornare le informazioni del meteo

Ricordiamo che dal punto di vista estetico, a bordo dello Xiaomi Mi Watch troviamo una cassa quadrata realizzata in lega d’alluminio e ceramica nella parte inferiore che integra un display AMOLED da 1,78 pollici e con una risoluzione per pollice di 326; sul bordo trova spazio una corona digitale e un pulsante personalizzabile.

Il SoC utilizzato invece è il Qualcomm Snapdragon 3100 che, pur essendo stato studiato appositamente per gli smartwatch, è basato sulla stessa architettura dello Snapdragon 400, SoC lanciato nel 2011.

Ad ogni modo, questo tipo di informazioni sono si interessanti ma non risultano essere particolarmente utili per noi italiani, visto che lo Xiaomi Mi Watch al momento è un’esclusiva del mercato cinese.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (con il nostro gemello MiFans.it) e i nostri social FacebookTwitterInstagramYoutube, e canale Telegram (News & Files), vi aspettiamo anche nel gruppo Telegram (per gli amici #sgruppo), per parlare e discutere con noi e gli altri Mi Fan italiani.

Via Via

Rispondi