Tablet

Xiaomi e Mijia lanceranno il loro primo e-book reader il 20 novembre

Xiaomi e-book reader Mijia (1)

Con un annuncio ufficiale, abbiamo scoperto che il prossimo 20 novembre Xiaomi, in collaborazione con Mijia, lancerà il suo primo e-book reader.

Insieme all’annuncio vero e proprio, Mijia ha pubblicato anche uno schizzo di come sarà il dispositivo, dal quale notiamo che avrà delle forme arrotondate non troppo diverse da quelle degli attuali e-reader presenti sul mercato a brand Kindle e Kobo.

Nonostante le cornici siano decisamente abbondanti attorno al display e-ink, da grandi appassionati di libri digitali vi possiamo dire che si tratta di un pregio e non di un difetto. Dovendo infatti tenere per le mani un e-book reader per lunghe sessioni di lettura, è preferibile avere delle cornici spesse con cui poterlo prendere ergonomicamente senza affaticarsi più di tanto.

Certo, la presenza di tasti fisici su uno dei bordi avrebbe reso l’ergonomia ancora migliore ma, presumendo che si tratti di un dispositivo pensato per essere economico, è del tutto comprensibile.

Ciò che ancora non sappiamo è la qualità del display e-ink (sia tipologia che grandezza e risoluzione), se vi sarà il supporto agli audiolibri (mediante Bluetooth o anche mediante jack audio da 3,5mm) e se la scocca avrà qualche certificazione IPxx contro le infiltrazioni di acqua e di polvere, così da renderlo ideale anche per il mare.

Ad ogni modo, non avendo avuto alcun indizio da nessuna delle divisioni europee di Xiaomi o da grandi librerie digitali online (con cui sarebbe presumibile una collaborazione invece dell’apertura di un proprio store digitale), crediamo che questo e-book reader sarà destinato al solo mercato cinese, almeno nelle fasi iniziali della vendita.

Rispondi