Smartphone

Xiaomi pubblica i video unboxing e teardown ufficiali di Mi Note 10

Xiaomi Mi Note 10 teardown

A differenza di molte altre aziende, Xiaomi non vuole nascondere il lavoro fatto dai propri ingegneri ed è solita pubblicare, almeno per gli smartphone che hanno più popolarità, sia video unboxing che video teardown ufficiali. È ad esempio quello che è avvenuto nelle scorse ore con Xiaomi Mi Note 10, presentato lo scorso 6 novembre.

Iniziando con il video unboxing, più che mostrarci per intero che cos’è presente all’interno della confezione, ci vengono ricordate le principali caratteristiche tecniche (soprattutto legate alla penta camera), lasciandoci un fermo immagine alla fine in cui notiamo la presenza dei classici accessori presenti elle confezioni di Xiaomi: manualistica cartacea, carica batteria da parete con cavo USB Type-A – USB Type-C e una cover in silicone.

Per quanto riguarda il video teardown, apprendiamo sin da subito che l’assemblaggio di Xiaomi Mi Note 10 è stato fatto utilizzando per la maggior parte delle viti (nel video si è glissato sull’apertura della scocca che tenuta assieme da colla).

Il primo componente a cui si ha accesso dopo la rimozione della scocca è il modulo NFC posto proprio al di sopra della batteria; successivamente vengono staccati i connettori della batteria e poi il modulo fotografico con 5 sensori e con Dual Soft Light e Dual Flash. Dopo di che viene mostrata una carrellata di componenti fra cui l’emettitore di raggi infrarossi (IR Blaster), il processore Qualcomm Snapdragon 730G, il jack audio da 3,5mm e la porta USB Type-C.

Ci ha sorpreso molto vedere che il sensore di impronte digitali ottico presente sotto il display in realtà è un componente estremamente piccolo e sottile ma che comunque riesce a catturare più luce rispetto alle generazioni precedenti, ampliandone l’area di funzionalità.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (con il nostro gemello MiFans.it) e i nostri social FacebookTwitterInstagramYoutube, e canale Telegram (News & Files), vi aspettiamo anche nel gruppo Telegram (per gli amici #sgruppo), per parlare e discutere con noi e gli altri Mi Fan italiani.

Rispondi