Mi TV

Xiaomi Mi TV con display OLED in arrivo nel 2020

Xiaomi Mi TV 5 Pro

Le abbiamo a lungo attese e ci siamo stupiti che non siano state annunciate negli scorsi giorni durante la presentazione della quinta generazione. Stiamo parlando delle Xiaomi Mi TV con display OLED, il cui arrivo però potrebbe essere molto vicino.

All’evento di presentazione dei nuovi modelli Mi TV 5 con display QLED (Quantum Dot LED), Li Xiaoshuang, General Manager della divisione Xiaomi TV, si è soffermato in dettaglio sulle strategie future, indicando che la tecnolgia OLED intriga molto tutta l’azienda e che nel 2020 inizieranno i lavori per farla propria sotto forma di una nuova Mi TV.

Dalla tempistica a cui ha accennato vagamente il dirigente, i primi tagli di Mi TV OLED dovrebbero arrivare addirittura nel primo trimestre del 2020.

La tecnologia OLED a bordo delle TV è da sempre stata apprezzata e, allo stesso tempo, detestata per via dei suoi costi esorbitanti rispetto alle controparti LCD LED. La speranza è che Xiaomi ci metta del suo per far si che le Mi TV OLED arrivino sul mercato a un prezzo competitivo che possa finalmente rendere più mainstream questo genere di TV.

Per chi non lo sapesse, la principale differenza fra la tecnologia LCd LED (e anche QLED) e quella OLED sta nell’illuminazione: mentre gli schermi LCD LED necessitano di una retro illuminazione che può essere più o meno controllata in varie zone, con gli schermi OLED si ha un’illuminazione self-emitting o, in altre parole, ogni pixel si illumina in maniera indipendente (caratteristica condivisa con i microLED, tecnologia di nuova generazione). È per questo che si riesce ad avere un contrasto molto profondo e nessun effetto “halo” nelle zone scure immediatamente vicine a zone molto chiare e luminose.

LG è pioniera nella tecnologia OLED per TV ma anche la cinese BOE ha fatto passi da gigante. Non ci stupiremmo se Xiaomi abbia chiesto proprio ad entrambe le aziende di fornire i pannelli per le proprie Mi TV.

Fonte

Rispondi