Wearable

Xiaomi Mi Band 4 supporta adesso il timeout personalizzato per spegnere il display

Xiaomi Mi Band 4

Nonostante si tratti di una smartband da appena 35 euro, la Xiaomi Mi Band 4 sta venendo supportata moltissimo dagli sviluppatori dell’azienda, con diversi aggiornamenti che ne hanno migliorato l’usabilità. Un paio di settimane fa l’app Mi Fit è stata aggiornata permettendo di impostare un timeout prima che il display di spegnesse in automatico.

Adesso però, attraverso un nuovo aggiornamento dell’app Mi Fit (già disponibile sul Play Store), Xiaomi ha introdotto una maggiore personalizzazione di questa funziona. In particolare, adesso è possibile impostare il numero di secondi che devono trascorrere prima che il display della Xiaomi Mi band 4 si spenga in automatico.

Oltre a quest’aggiunta, l’aggiornamento ha introdotto anche la possibilità di far vibrare la Xiaomi Mi Band 4 nel caso non la si trovi più (non sappiamo fino a che punto sia un modo per migliorarne la ricerca) e la possibilità di usare Mi Band 3 NFC, Mi Band 4 NFC e AmazoFit Cor 2 per il servizio dei mezzi pubblici Jiangsu Card Nantong (chissà se la Mi Band 5 arriverà anche in Europa).

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento o nel caso vorreste scaricare l’app per la prima volta, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store.

In alternativa, qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK da installare manualmente (APK Mirror è uno dei pochi servizi che non ha mai avuto falle di sicurezza). In questo caso, vi ricordiamo di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

Via Via

4 Comments

  1. Ma voi gli articoli li scrivete sulla base di cosa? In Italia non è ancora arrivato nessun aggiornamento riguardo al timeout dello spegnimento schermo,non capisco di che aggiornamenti parliate

Rispondi