Smartphone

Xiaomi Mi 10 avrà fotocamera da 108 MP e zoom ottico 5X?

Xiaomi Mi 10 con Qualcomm Snapdragon 865 concept
Xiaomi Mi 10 concept

Nonostante le varie fasce di mercato si sono assottigliate quando si parla di prestazioni base e operazioni comuni come la messaggistica, i video in streaming e i social media, il comparto fotografico rimane il vero fattore che le differenzia. Per avere la miglior qualità bisogna necessariamente spendere tanto. Ed ecco allora che lo Xiaomi Mi 10 potrebbe rivoluzionare questo concetto.

Si tratterà senza dubbio di uno smartphone top di gamma da un costo molto importante ma, come ci ha insegnato Xiaomi negli ultimi anni, il rapporto qualità prezzo sarà tale che difficilmente raggiungerà il mercato a un prezzo intorno ai 1000 euro.

Zoom Ottico 5X per Xiaomi Mi 10?

Ad ogni modo, secondo alcune indiscrezioni emerse in rete nelle ultime ore, Xiaomi sta lavorando su un dispositivo con zoom ottico 5x e zoom digitale 50x e lo Xiaomi Mi 10 è il principale indiziato.

Questa caratteristica probabilmente suona familiare ed è ovvio perché: l’abbiamo già vista su Huawei P30 Pro e OPPO Reno 10x, entrambi sfruttando una fotocamera periscopica. Abbiamo iniziato a ricevere voci su uno smartphone Xiaomi dotato di obiettivo periscopio già dallo scorso anno, con l’azienda che ha ricevuto anche un brevetto specifico.

Fotocamera da 108 MP

Oltre alla tecnologia legata allo zoom ottico, Xiaomi prevede inoltre di rilasciare diversi modelli con il nuovo sensore fotografico ISOCELL Bright HMX da 108 MP di Samsung, il sensore che ha debuttato sul concept phone Mi Mix Alpha da 2700 euro e che è stato sviluppato proprio in collaborazione con Xiaomi. Uno di quei dispositivi apparentemente sarà lo Xiaomi Mi 10, il top di gamma della prima parte del 2020 (la presentazione è attesa intorno al mese di febbraio).

Al momento non abbiamo alcuna conferma su tutto ciò ma è probabile che lo zoom ottico 5x, la registrazione video in 8K (da legare alla decodifica 8K delle ultime Mi TV e dell’ultimo proiettore lanciato da Xiaomi) e una fotocamera da 108 MP possano essere presenti sullo Xiaomi Mi 10. Il tutto senza trascurare il supporto al 5G, con l’azienda che ha intenzione di lanciare addirittura 10 smartphone 5G nel 2020 (probabilmente anche attraverso i vari sub-brand).

Via

3 Comments

  1. Se le indiscrezioni saranno come quelle del mi 9pro,al massimo ci sarà una ricarica wireless ancora più veloce e basta.

  2. “Nonostante le varie fasce di mercato si sono assottigliate”
    Cavolo tutto l’articolo è preso di sana pianta e tradotto con google translate da nootebookcheck ,l’unica frase che hai scritto tu hai sbagliato a coniugare il verbo….
    ma giocare alla playstation e fermarsi lì ,no eh??

Rispondi