Mi TV

Xiaomi lancia il proiettore Fengmi 1500 ANSI con decodifica 8K

Xiaomi proiettore Fengmi 1500 ANSI

Xiaomi ha già diversi video proiettori a marchio Mi nel proprio catalogo ma, sfruttando la collaborazione con l’azienda Fengmi, ha appena annunciato il nuovo proiettore Fengmi 1500 ANSI. Si tratta di un dispositivo in grado di proiettare video in Full HD e di decodificare video in 8K (proprio come la Mi Full Screen TV Pro).

Il proiettore ANSI lumen Fengmi 1500 è dotato della tecnologia di ottimizzazione della qualità dell’immagine FAV (Feng AdvancedVideo) sviluppata internamente dall’azienda. Ciò gli permette di avere un’ottimizzazione generale a livello di luminosità, gamma cromatica, nitidezza, riproduzione del colore della pelle, video HDR, ritardo HDMI, ecc.

Come si intuisce anche dal nome, la luminosità arriva fino a 1500 ANSI lumen, ovvero “oltre il 150% più luminoso dei proiettori convenzionali“. Viene fornito con una copertura della gamma cromatica NTSC di oltre l’85%.

Al di là del chip di elaborazione grafica che analizzeremo dopo, il proiettore ANSI lumen Fengmi 1500 utilizza un algoritmo di elaborazione video che può distinguere efficacemente il bordo e i dettagli dell’oggetto. Ciò migliora anche la chiarezza dell’immagine. Il proiettore è inoltre ottimizzato per la bassa latenza HDMI e vi è anche il supporto alla modalità di gioco dove viene eliminata qualsiasi tipo di elaborazione particolare riducendo la latenza a 40 ms. Ciò rappresenta un miglioramento del 50% rispetto ai prodotti precedenti ed è stato raggiunto per soddisfare le esigenze dei giocatori.

Il rapporto di proiezione di 1,1: 1 è quasi uguale alla larghezza dell’immagine proiettata. Pertanto non è più necessario calcolare la distanza di posizionamento e risparmiare spazio. Con una superficie di proiezione di 2,5 m, è possibile avere uno schermo con risoluzione Full HD da 100 pollici.

In termini di design, il proiettore ANSI lumen Fengmi 1500 ha un aspetto cubico. L’obiettivo è sulla parte anteriore della scocca ed è protetto da Corning Gorilla Glass e un film antiriflesso. In termini tecnici, questo proiettore utilizza un chip T972 ad alte prestazioni con una frequenza massima di 1,9 GHz. Ciò riduce il consumo energetico del 55%. Degno di menzione, anche se non sappiamo fino a che punto utile, il chip supporta anche la decodifica video 8K.

Chiaramente il software trae beneficio degli sviluppatori di Xiaomi con l’integrazione di Patchwall.

Il proiettore Fengmi 1500 ANSI lanciato da Xiaomi è disponibile nel mercato cinese attraverso Youpin al prezzo di 3699 yuan, ovvero circa 500 euro. Considerando che molto difficilmente arriverà da noi, Xiaomi lascia come sua unica freccia il Mi Laser Projector disponibile su mi.com e nei Mi Store.

Via

Rispondi