Smart Home

Da Xiaomi arriva anche l’aspirapolvere Mijia Sweeping Robot 1C

Xiaomi Mijia Sweeping Robot 1C

Continua la grande collaborazione fra Xiaomi e l’azienda Mijia e, dopo aver lanciato di tutto e di più (da lavatrici a lampadine a LED, fino ad arrivare a frigoriferi e mouse), i due partner hanno lanciato anche il nuovo aspirapolvere robot Mijia Sweeping Robot 1C.

Autonomia perfetta per Mijia Sweeping Robot 1C

Il Mijia Sweeping Robot 1C è dotato di un sistema di navigazione visiva ad alta velocità, in grado di mappare e riconoscere fino a 30.000 punti al secondo. Ciò consente di acquisire rapidamente informazioni su dove andare a pulire creando mappe più rapide e accurate. Ad aiutarlo in questo compito ci pensa un sensore di visione OV professionale e un algoritmo di simulazione di una rete neurale.

Con il calcolo del percorso che avviene 50 volte al secondo, può mantenere un rilevamento dinamico durante tutta la fase di pulizia. La navigazione visiva è abbinata al doppio giroscopio per ottenere informazioni sulla posizione in modo ancora più accurato e completo.

Ma se è vero che il software è diventato molto più importante dell’hardware negli ultimi anni, è anche vero che senza hardware non c’è nulla. Ed ecco allora che al cuore del Mijia Sweeping Robot 1C c’è una CPU di elaborazione dati quad-core CortexTM-A7 e una GPUMali 400 dual-core. Con un algoritmo VSLAM, ha più potenza di calcolo e può individuare la posizione esatta del robot in tempo reale e disegnare in modo intelligente il percorso di lavoro.

Pulizia e aspirazione

Ma fino a ora abbiamo parlato della sua capacità di muoversi in maniera autonoma in casa. Ma come si comporta in termini di pulizia? Grazie al potente motore brushless giapponese di NIDEC ha una forte aspirazione che, combinato a un serbatoio di acqua a controllo elettronico da 200 ml, permette di lavare anche quelle parti del pavimento che sono sporche.

Prezzo e disponibilità

In termini di prezzo e disponibilità, al momento la vendita è relegata al solo mercato cinese dove sta avvenendo a 1299 yuan, ovvero circa 170 euro.

Via

Rispondi