Eventi

Xiaomi al Lucca Comics & Games 2019 con il torneo Xiaomi 5G Mobile Brawl by ESL

Xiaomi 5G Mobile Brawl by ESL Lucca Comics 2019

La rivoluzione del 5G è ancora nella sua fase iniziale in Italia ma Xiaomi, al fine di dimostrarne le potenzialità, ha deciso di organizzare un evento dedicato al gaming sotto rete 5G direttamente al Lucca Comics & Games 2019 (chiaramente dimostrandone i vantaggi attraverso lo Xiaomi Mi MIX 3 5G). Nello specifico, in collaborazione con ESL Italia, ha organizzato lo “Xiaomi 5G Mobile Brawl by ESL“.

Un primo torneo, sempre letto al gioco Brawl Stars, si svolgerà online sulla piattaforma ESL Play e permetterà a 4 squadre di vincere un viaggio e un biglietto di ingresso per il Lucca Comics & Games 2019, la più grande fiera europea dei fumetti, dell’animazione, dei giochi di ruolo e da tavolo, dei videogiochi e del fantasy.

Xiaomi 5G Mobile Brawl by ESL

Ma il main event si svolgerà venerdì 1° novembre 2019 al Lucca Comics & Games 2019, con un torneo dal vivo di Brawl Stars (facente parte del Italian Esports Open 2019) che vedrà protagonista le principali squadre di eSport a livello nazionale. Tale torneo prenderà il via all’interno della Esports Cathedral, una ex chiesa medioevale trasformata per l’occasione nel palcoscenico. Il tutto commentato in diretta da Grax e Nemos, die grandi gamer e influenze della rete.

Le dichiarazioni di Xiaomi ed ESL Italia

Da sempre, chi è appassionato di giochi su piattaforme mobile e esport chiede a gran voce smartphone con le migliori performance; dal processore, alla batteria, al display e ora anche la migliore connettività. Siamo orgogliosi di poter mettere a disposizione di questi giocatori il nostro Mi MIX 3 5G,” afferma Davide Lunardelli, Spokesperson and Head of Marketing di Xiaomi Italia. “Abbiamo fatto del 5G una priorità nel nostro viaggio di espansione globale con l’obiettivo di rendere l’esperienza e i benefici della connettività 5G alla portata di tutti.”

Crediamo nella crescita degli esport per dispositivi mobile e siamo contenti di rinnovare la collaborazione con un partner come Xiaomi; insieme vogliamo avvicinare giocatori occasionali e appassionati di esport ai migliori giochi per smartphone e farli competere in tornei alla portata di tutti,” dichiara Maurizio Cassano, Esports Director di ESL Italia.

Rispondi