Modding

Android 10 disponibile per Xiaomi Redmi 2 | Custom ROM

Xiaomi Redmi 2

Continuiamo il nostro discorso legato alle Custom ROM disponibili per gli smartphone Xiaomi e basati sul codice AOSP di Android 10 comunicandovi che, dopo Xiaomi Redmi 3s, Mi Note 3 e Mi 9T, alcuni sviluppatori hanno compilato delle ROM LinegaeOS 17 Unofficial per Xiaomi Redmi 2.

Per chi non se lo ricordasse, lo Xiaomi Redmi 2 è stato lanciato nel 2015 con una scheda tecnica abbastanza competitiva per la fascia bassa di quel periodo:

  • Schermo: 4,7” HD (720 x 1.280 pixel) IPS LCD
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 410 quad-core 64-bit a 1,2 GHz
  • RAM: 1 GB
  • Memoria interna: 8 GB espandibile (con microSD fino a 32 GB)
  • Fotocamera posteriore: 8 megapixel
  • Fotocamera frontale: 2 megapixel
  • Batteria: 2.200 mAh
  • Peso: 133 grammi
  • Spessore: 9,4 mm

Android 10 su Xiaomi Redmi 2: guida all’installazione

Android 10

Per installare la ROM sul vostro smartphone, vi servono il bootloader sbloccato e una recovery custom come la TWRP. Se avete questi requisiti, la guida passo passo all’installazione di queste custom ROM la trovate qui di seguito:

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi
  • Scaricare la ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip (opzionali) 
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery (tasto di accensione più tasto volume su)
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare

L’installazione di una CustomROM è la maniera più semplice, soprattutto per coloro che possiedono vecchi smartphone non più supportati dai produttori, per avere una versione aggiornata di Android con solo qualche personalizzazione. Chiaramente ciò va ad invalidare la garanzia legale ma, considerando che si tratta di un modello del 2015, non ha più importanza.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (con il nostro gemello MiFans.it) e i nostri social FacebookTwitterInstagramYoutube, e canale Telegram (News & Files), vi aspettiamo anche nel gruppo Telegram (per gli amici #sgruppo), per parlare e discutere con noi e gli altri Mi Fan italiani.

Rispondi