Gadget

Xiaomi lancia un nuovo accessorio che combina un power bank, un carica batteria e una presa a muro

Xiaomi carica batteria, power bank e presa a muro

Xiaomi ha appena lanciato in Cina un nuovo accessorio molto interessante orientato per coloro vogliono avere sempre carichi i propri dispositivi elettronici. Stranamente non ha un nome esatto ma il nuovo arrivato combina un power bank, un carica batteria e una presa a muro.

Mentre abbiamo visto in passato power bank che funzionano anche come caricabatterie, uno con una presa di corrente per elettrodomestici è una novità. Con questo, è possibile accontentarsi di una sola presa a muro per tutti i dispositivi: il caricabatterie stesso è collegato alla parete e le porte USB caricano i gadget elettronici mentre la presa integrata può fornire elettricità a un altro dispositivo.

Il nuovo accessorio può contare su tre porte: 1x USB Type-C con supporto per la ricarica rapida da 18 W e 2x USB Type-A. C’è poi una batteria integrata da 5000 mAh per utilizzare il tutto anche in mobilità.

Dal punto di vista fisico, il caricabatterie ha una finitura in metallo spazzolato con LED nella parte superiore per indicare il livello della batteria.

La presa di corrente è di tipo universale a 2 pin e presenta una protezione integrata contro le scosse elettriche. Chiaramente si tratta di una presa cinese, visto che l’accessorio è stato lanciato al momento solo nel mercato cinese.

Per quanto riguarda il prezzo, Xiaomi lo sta proponendo al costo di 159 yuan che, al cambio attuale, sono circa 20 euro.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (con il nostro gemello MiFans.it) e i nostri social FacebookTwitterInstagramYoutube, e canale Telegram (News & Files), vi aspettiamo anche nel gruppo Telegram (per gli amici #sgruppo), per parlare e discutere con noi e gli altri Mi Fan italiani.

Via

Rispondi