Smartphone

Xiaomi Mi MIX Alpha ufficiale: lo smartphone del futuro con display avvolgente e supporto al 5G

Xiaomi Mi MIX Alpha

Esattamente come da programma, Xiaomi ha fatto il bis con la presentazione degli smartphone all’avvento di stamattina a Pechno. Dopo quindi avervi parlato dello Xiaomi Mi 9 Pro 5G e di come sia lo smartphone più potente al momento, volgiamo la nostra attenzione alla presentazione dello Xiaomi Mi MIX Alpha, ovvero lo smartphone più futuristico del momento.

Ciò che rende maggiormente speciale lo Xiaomi Mi MIX Alpha è senza dubbio il display avvolgente. Se l’iPhone 11 Pro ha un rapporto schermo-corpo dell’82,1%, Huawei Mate 30 Pro del 94,1%, e il Samsung Galaxy Note 10 Plus del 91%, lo Xiaomi Mi MIX Alpha batte tutti ad occhi chiusi avendo un rapporto schermo-corpo del 180,6%.

Tale valore va fuori da ogni schema tradizionale ed è ottenuto grazie all’avvolgimento dello schermo sul bordo laterale e fino alla scocca posteriore. Ciò ha permesso tra l’altro di eliminare del tutto la fotocamera anteriore (senza quindi bisogno di usare notch, fori o meccanismi pop-up) e sfruttare solamente quelle posteriori anche per i selfie.

Per sfruttare al meglio il nuovo display, Xiaomi Mi MIX Alpha offre una interfaccia utente dedicata con tanto di piacevoli effetti che personalizzano l’esperienza utente in vari modi. Un esempio riposato da Xiaomi è l’animazione quando lo smartphone è messo in carica.

Sfruttando poi una combinazione hardware + software, è stato integrato un sistema che ha il compito di non registrare eventuali tocchi involontari che inevitabilmente si vanno a fare per via dell’assenza di un bordo laterale.

Confermati poi i materiali super Premium che erano emersi nelle scorse ore: la scocca generale è realizzata in ceramica mentre il bordo laterale in lega di titanio e il comparto fotografico è protetto da vetro zaffiro.

Altre caratteristica spaziale del nuovo smartphone è la fotocamera posteriore da 108 Mpixel. Si tratta del primo smartphone in assoluto ad avere un sensore tanto risoluto.

Scheda tecnica di Xiaomi Mi MIX Alpha

  • Dimensioni di 157x74x8mm
  • Peso di 199 grammi 
  • Surround display Super AMOLED da 6,39″ con risoluzione HD+, densità 420ppi e rapporto schermo-scocca del 180,6%
  • SoC Qualcomm Snapdragon 855+ con processo produttivo a 7nm, sistema di raffreddamento VC Liquid Cooling, CPU octa core (1 x 2.96GHz  Kryo 485 + 3 x 2.42GHz Kryo 485 + 4x 1.80GHz Kryo 485) e GPU Adreno 640
  • 8/12GB di RAM LPDDR4x
  • 128/256/512GB/1TB di memoria interna UFS 3.0
  • Connettività 5G, WiFi, Bluetooth 5.0, NFC
  • Tripla fotocamera posteriore da:
    • 108MP f/1,69, 1/33″, pixel da 1,6um, AF
    • 20MP grandangolare 117°, f/2,2, 1/2,8″
    • 12MP f/2, 1/2,55″
  • Batteria da 5.000mAh
  • Sistema operativo Android 10 con MIUI 11

Disponibilità e prezzi

Al momento Mi MIX Alpha resta un concept phone, un lavoro di ricerca e sviluppo su cui Xiaomi ha investito tantissimo negl iultimi 2 anni. Il device non è ancora pronto per la produzione di massa e, ad oggi viene annunciato un prezzo di 19.900 CNY, circa 2.500 €. Nella versione commerciale potrebbe costare meno, ma il prezzo per questa tecnoloiga futuristica sarà sempre alto. Anche sulla disponibilità Lei Jun ha commentato con un ASAp, ovvero il prima possibile.

Rispondi