MIUI ROM

La MIUI 11 si arricchirà del “Family Sharing”

MIUI 11

Una delle nuove funzionalità che verranno introdotte sulla MIUI 11 è chiamata “Family Sharing” e, nonostante suona molto come un qualcosa che permette di condividere gli acquisti in un determinato store digitale, sarà maggiormente orientata al controllo dei genitori nei confronti degli smartphone dei loro figli.

La funzione Family Sharing sulla MIUI 11 consentirà di tenere traccia della posizione dei membri della famiglia in ogni momento, di controllare il tempo in cui un utente può utilizzare un’applicazione e persino di controllare l’utilizzo di specifiche app come WhatsApp, WeChat e Facebook.

Ciò, accoppiato con la prossima funzione “Children’s Space“, dovrebbe fornire ai genitori tutti gli strumenti di cui hanno bisogno per vegliare sui loro figli.

Forse però la cosa più interessante di Family Sharing è che funziona con qualsiasi dispositivo Android o iPhone. Ciò significa che solo una persona nella famiglia deve effettivamente avere uno smartphone Xiaomi con la MIUI 11.

Non si tratta certo di una funzione rivoluzionaria, dal momento che sia Apple su iOS che Google su Android hanno già lanciato in passato qualcosa del genere. Google ad esempio ha lanciato diversi anni fa (e portato in Italia nel 2018) il servizio Family Link con cui tenere sotto controllo il modo in cui i bambini utilizzano i loro smartphone.

Ad ogni modo, la MIUI 11 sarà annunciata ufficialmente in Cina il 24 settembre, in contemporanea con il lancio dei nuovi top di gamma Mi 9 Pro 5G e Mi MIX Alpha (probabilmente i primi due smartphone ad equipaggiarla) e alla Mi TV Pro 8K.

Via

2 Comments

  1. Correggere assolutamente “…nonostante suona molto come…”, con la forma corretta:
    “…nonostante suoni molto come…”

Rispondi