Smartphone

Redmi 8A è prossimo all’arrivo: certificato anche dalla NBTC

Redmi 8A

Xiaomi è un’azienda che è solita lanciare diversi “smartphone satellite” che ruotano intorno ad uno smartphone molto popolare. In questi mesi infatti al principale Mi 9 si sono aggiunti il Mi 9T, il Mi 9 SE e a breve potrebbe aggiungersi anche il Mi 9 Lite e il Mi 9 Pro 5G. Ebbene, la stessa cosa avverrò con il Redmi Note 8 che, a breve, si arricchirà della versione entry-level Redmi 8A.

In queste ore l’imminente Redmi 8A è apparso alla National Broadcasting and Telecommunications Commission (NBTC) con il numero di modello che ne conferma il nome. Il numero del modello è M1908C3KG. Un altro modello – M1908C3IG – si è anche fermato alla commissione per l’approvazione si ritiene possa essere il Redmi 8.

Grazie a diverse indiscrezioni emerse in passato, sappiamo che il Redmi 8A ha un design con display dotato di notch a goccia e una doppia fotocamera posteriore con un lettore di impronte digitali visibile.

Un recente modello M1908C3IC è apparso sul TENAA cinese con lo stesso identico design, motivo per cui le informazioni a lui associate sono state attribuite al Redmi 8A (probabilmente quello certificato dal TENAA è una variante con diversi tagli di memoria).

Se ciò è indicativo, Redmi 8A avrà un display HD+ da 6,2 pollici e sistema operativo MIUI 9.7.11 basato su Android Pie. Il SoC, che è un altro forte suggerimento per il posizionamento sul mercato dello smartphone, è lo Snapdragon 439 di Qualcomm. Dalla certificazione TENAA abbiamo appreso che il SoC sarà accompagnato a 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

A concludere la scheda tecnica ci pensa una batteria da 5.000 mAh, la più grande mai vista su un modello Redmi entry-level. La coppia di certificazioni suggerisce che il lancio del dispositivo si sta avvicinando rapidamente, per cui probabilmente ci troviamo a settimane o anche a giorni dal lancio ufficiale.

Via

Rispondi