Xiaomi

In barba a Google e Amazon, lo smart display di Xiaomi ha vinto due premi internazionali

Smart Display XiaoAI

Nel febbraio di quest’anno, Xiaomi ha lanciato un proprio smart display touchscreen con a bordo l’assistente digitale XiaoAI. Il design è minimalista ma la qualità è di prim’ordine. Nonostante la sua utilità solo per le persone cinesi, lo smart display con XiaoAI ha ottenuto due diversi riconoscimenti internazionali grazie al suo straordinario design.

In particolare, è stato uno dei prodotti vincenti per il premio Red Dot Design tedesco del 2019; oltre a ciò, lo smart display touchscreen ha vinto anche il premio US Industrial Design Excellence Award (IDEA) del 2019. È interessante notare che Xiaomi è riuscita a vincere questi premi superando aziende che hanno investito miliardi e miliardi di dollari come Amazon e Google.

Questo prodotto è molto diverso dai suoi predecessori in termini di design, anche perché è dotato di un display touchscreen. Il dispositivo dispone di uno schermo da 4 pollici che permette di impostare un orologio digitale personalizzato. Il display può anche essere utilizzato per selezionare musica e guardare video (anche se la dimensione di 4 pollici non è proprio l’ideale). Per espandere le funzioni, sul dispositivo è possibile installare una varietà di app.

Trattandosi di un prodotto che basa il suo funzionamento al 100% sulla rete internet, aggiornarne le funzionalità è molto semplice. A questo proposito, segnaliamo che a breve verrà fornito con un gran numero di risorse video e con la libreria musicale Q di Tencent (servizio di streaming musicale cinese).

Sfruttando infine XiaoAI, lo smart display può anche essere utilizzato anche come hub di controllo domotico per tutti i dispositivi sviluppati da Xiaomi e presenti nell’ecosistema Mi Home.

Sfortunatamente, Xiaomi deve ancora integrare l’inglese o qualsiasi altra lingua oltre al cinese nel suo assistente intelligente, quindi questo prodotto è del tutto inutile per chi non parla cinese.

Via Fonte

Rispondi