Smartphone

Dopo i sample col super zoom, ecco un paio di foto scattate da Redmi Note 8 in notturna

Redmi ritorna all’assalto dei social media condividendo un paio di foto scattate in situazioni di scarsa illuminazione con il Redmi Note 8. La pubblicazione di queste foto avviene a distanza di poche ore da quando è stata mostrata tutta la loro capacità nello zoom digitale senza perdita di dettaglio.

Le foto del nuovo prossimo smartphone Redmi Note 8 mostrano tutte le sue qualità di scatto durante la notte. Ricordiamo che in queste situazioni entra in gioco la tecnologia Tetracel che permette di combinare 4 pixel in 1 per ottenere un’immagine meno risoluta (12 Mpixel) ma sicuramente più luminosa.

Delle due immagini condivise da Lu Weibing, una è scattata usando la modalità Super Night mentre l’altra è scattata con l’esposizione lunga. Egli afferma anche che lo smartphone offre una straordinaria esperienza fotografica alla luce del giorno ma che anche di notte ha alzato l’asticella della qualità rispetto ai modelli passati.

La società ha recentemente confermato le specifiche della fotocamera del Redmi Note 8. Il sensore della fotocamera principale da 48 MP è accoppiato con un obiettivo grandangolare, un sensore per la profondità di campo e un teleobiettivo. Ciò ha confermato che la quarta fotocamera non è un sensore ToF.

É stato anche confermato che il modello standard ha un design della fotocamera diverso da quello del modello Pro. Mentre i sensori della fotocamera sulla variante Pro sono allineati verticalmente e posizionati in alto e al centro, i sensori allineati verticalmente sul Redmi Note 8 sono posizionati in alto a sinistra.

Certo, bisogna prendere questi esempi con le pinze e con il beneficio del dubbio, sia perché sono stati pubblicati direttamente dal VP di Redmi sia perché non abbiamo la certezza che non siano state editate al computer.

Ricordiamo comunque che questo smartphone è dotato del SoC Qualcomm Snapdagon 665 e verrà presentato il 29 agosto insieme alla prima Redmi TV.

Via

Rispondi