Xiaomi

Notizie fantastiche per Xiaomi India dall’ultima ricerca di Counterpoint

L’ultima ricerca di Counterpoint stima che la grande parte dei possessori di uno smartphone top di gamma in India stia pensando di acquistarne uno nuovo nel prossimo anno. Il rapporto era basato su 800 intervistati che hanno espresso il desiderio di aggiornare i loro attuali smartphone. Considerando che Xiaomi è il leader del mercato, si tratta di notizie estremamente rosee.

In India, il segmento premium è stato definito come smartphone con prezzi superiori a INR 20.000 (270 euro). Secondo il rapporto, le persone in questo segmento di prezzo mantengono in media i dispositivi per 25 mesi. La ricerca afferma che oltre la metà degli intervistati (il 53%) ha dichiarato di essere pronta a spendere fino a INR 40.000 (560 euro) sul loro prossimo smartphone.

Un minor numero di utenti del 20% ha dichiarato di avere in programma di acquistare un telefono che costa fino a 60.000 INR (840 euro). Quando si tratta del segmento super costoso, solo l’8% degli utenti è disposto a pagare circa INR 80.000 (999 euro).

OnePlus e Samsung sono attualmente i preferiti tra gli utenti che sono alla ricerca di uno smartphone top di gamma. Tuttavia, Xiaomi ha una grande presenza nel settore e non è da escludere che a breve vengano commercializzati nuovi top di gamma per far fronte alla domanda.

Counterpoint ha anche intervistato gli utenti su quale caratteristica chiave specifica vogliono maggiormente avere nello smartphone che andranno ad acquistare.

  • Secondo il 58% degli intervistati, la resistenza alla polvere e all’acqua è la specifica più importante.
  • Il 41% desidera passare a uno scanner per impronte digitali in-display più avanzato.
  • Il 39% degli utenti vorrebbe dei sistemi di riconoscimento facciale di maggiore qualità (3D),
  • Il 37% desidera vedere miglioramenti significativi nel comparto fotografico.
  • Il 37% si aspetta anche ulteriori aggiornamenti nell’Intelligenza Artificiale.
  • Il 24% degli utenti desidera vedere più display con fori per fotocamere
  • Il 22% vorrebbe mettere le mani su display flessibili

Via

Rispondi