Smartphone

Dite addio ai Mi Note e ai Mi Max: non ve ne saranno più

Il CEO di Xiaomi, Lein Jun, ha sfruttato Weibo per svelare alcuni dettagli sulla strategia futura dell’azienda. Ha fatto inoltre luce sul futuro degli smartphone di Xiaomi attraverso le serie Mi e Redmi. Inoltre, ha dichiarato che quest’anno non vedremo i successori delle linee Mi Max e Mi Note.

Secondo Lei Jun, il brand Mi continuerà a concentrarsi sugli smartphone premium con prestazioni di fascia alta. Ad esempio, la società continuerà a riflettere la strategia di branding Mi con nuovi dispositivi come Mi 9, Mi Mix e la prossima gamma Mi CC. Dall’altra parte della medaglia, abbiamo Redmi. Il sottomarchio della compagnia continuerà a fornire telefoni convenienti che offrono tutte le funzionalità essenziali in un pacchetto più economico.

La serie Mi Note è stata piuttosto popolare alcuni anni fa, ed è stata l’ideale per coloro volevanouno smartphone dalle specifiche Premium ma con un design più tradizionale. Tuttavia, con l’avvento della serie Mi Mix, il Mi Note è diventato meno attraente, tanto che la società lo ha spostato su un segmento di fascia media e l’ultimo dispositivo rilasciato della serie è stato il Mi Note 3 con Snapdragon 660.

La serie Mi Max, d’altra parte, è diventata abbastanza popolare fra coloro che volevano uno smartphone non troppo costoso ma dal display molto grande e dall’autonomia imbattibile. Mentre i fan di Mi Note possono prendere in considerazione il Mi 9T come successore spirituale, la serie Mi Max sicuramente lascerà un vuoto.

Mentre Xiaomi deve ancora interrompere ufficialmente questi smartphone, il futuro non sembra così positivo per i suoi appassionati. Crediamo che la serie Mi Note sia morta definitivamente. Tuttavia, non saremmo sorpresi se Redmi facesse debuttare un nuovo successore spirituale per la serie Mi Max, con un grande display e una grande batteria (e un prezzo molto competitivo).

Via. Fonte

Rispondi