Wearable

Xiaomi Mi Band 4 verrà presentata l’11 giugno

Grazie ai fitness tracker Mi Band, Xiaomi si è affermata anche come uno dei marchi leader quando si tratta di dispositivi indossabili (6,6 milioni di unità vendute e 10,7% di market share mondiale nel Q1 2019). Ora l’azienda sta lavorando alla quarta generazione del fitness tracker Mi Band – Xiaomi Mi Band 4. Xiaomi ha programmato un evento di lancio in Cina l’11 giugno, ma non ha rivelato cosa intende lanciare… fino a ora.

Dopo aver rivelato che intende lanciare qualcosa relativo a Mi TV e a nuovi prodotti della smart home, ha confermato anche che lancerà il fitness tracker Mi Band 4.

L’account ufficiale Weibo dell’azienda ha rivelato che il fitness tracker di prossima generazione sarà dotato di più funzioni, maggiore durata della batteria e prezzi aggressivi (quest’ultima una caratteristica comune a tutte le versioni).

Le principali caratteristiche del Mi Band 4 sono il display a colori, che sostituisce il display in bianco e nero utilizzato nei modelli della precedente generazione, il supporto al proprio assistente vocale intelligente – XiaoAI, la presenza di una batteria da 135 mAh anziché quella da 110 mAh della Mi Band 3, pieno supporto al Bluetooth 5.0 per una migliore connettività su più dispositivi, che è un aggiornamento significativo rispetto a Mi Band 3 che utilizza il Bluetooth 4.2.

Si prevede inoltre che la Mi band 4 sia dotata di un sistema migliorato di “monitoraggio della frequenza cardiaca”. I rapporti indicano che la Mi Band 4 sarà disponibile in due versioni diverse: una con numero di modello XMSH08HM dotata di NFC e la versione standard senza NFC con numero di modello XMSH07HM.

La versione NFC è prevista al prezzo di 499 Yuan (circa 65 euro) mentre i costi della versione standard rimarranno tra 200-300 Yuan (da 25 a 40 euro). Prezzi dunque solo leggermente più elevati rispetto all’attuale versione.

Via

Rispondi