Xiaomi

Xiaomi ha avuto un +149% di vendite nel settore degli smartphone Premium

MIUI 6 Xiaomi Mi Note

Nonostante un crollo mondiale nella spedizione di smartphone nel 2018, il segmento premium ha registrato una crescita del 18% nell’ultimo anno. Mentre Apple e Samsung hanno continuato a detenere le prime due posizioni, questa crescita è stata trainata principalmente dall’ondata di marchi cinesi come OnePlus, OPPO e Xiaomi, che sono stati tra i marchi in più rapida crescita nel segmento premium (smartphone sopra i 400 dollari).

Un nuovo report di Counterpoint Research evidenzia che, mentre Apple ha mantenuto un vantaggio considerevolmente ampio con una quota di mercato del 51% su Samsung che ha solo il 22% della torta, entrambi i giganti hanno perso un po’ di market share sul segmento premium rispetto all’anno precedente.

D’altra parte, i marchi cinesi hanno esplorato nuove strade e hanno lasciato il segno al di fuori dei mercati asiatici crescendo significativamente. Di conseguenza, OPPO ha visto una sorprendente crescita dell’863% a causa della popolarità di OPPO R15 e R17 in Cina, mentre OnePlus ha registrato una crescita del 209% sul retro di OnePlus 6T e ha registrato le sue spedizioni più alte di sempre nell’ultimo trimestre, oltre a essere il primo marchio premium indiano con spedizioni per tre trimestri consecutivi.

Sebbene Xiaomi non sia stata tra i primi cinque marchi premium a livello globale, ha registrato una crescita del 149% nel segmento premium grazie alle ottime prestazioni dei suoi top di gamma Mi 8, tra cui lo standard Mi 8 e la variante con il sensore di impronte sotto lo schermo Mi 8 Explorer Edition.

Si prevede che il segmento premium crescerà ulteriormente nel 2019 a doppia cifra, con i produttori di smartphone che puntano su design innovativi e connettività 5G per conquistare più clienti.

Oltre all’innovazione, le funzionalità che avranno maggiore spessore nel 2019 sono tre o più fotocamere, IA, RAM, specifiche più elevate e display a schermo intero.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it ), potete anche seguire i nostri social FacebookTwitter e Instagram.

Via

Rispondi