Xiaomi

Xiaomi ha venduto in India oltre 1 milione di Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro in appena un mese

Che Redmi Note 7 e Note 7 Pro siano due degli smartphone più apprezzati di questo 2019 per il loro ottimo rapporto qualità prezzo non è per niente un segreto. Tuttavia, sorprende lo stesso il fatto che Xiaomi sia riuscita a vendere in India oltre 1 milione di Redmi Note 7 e Note 7 Pro nel primo mese di commercializzazione (circa 200.000 nei primi minuti di vendite).

Siamo lieti di condividere un altro meraviglioso traguardo raggiunto dalla nostra famosa serie di smartphone Redmi Note. È davvero emozionante vedere l’amore dei nostri Mi Fans verso la nuova serie Redmi Note 7 che si è distinta dal segmento degli smartphone di fascia media. Questo ci ispira ancora di più per incrementare ulteriormente la fornitura e aiutare tutti i nostri Mi Fans ad accedervi facilmente. – Raghu Reddy, Head of Category and Online Sales, Xiaomi India

Un milione di unità vendute potrebbero non sembrare impressionanti ma diventano migliori quando lo si mette nel giusto contesto. Xiaomi ha venduto 11,7 milioni di unità di smartphone nel terzo trimestre 2018 in India, tra cui diversi smartphone vecchi e nuovi e il periodo ha coinciso con diversi festival indiani.

Il Redmi Note 7 e la sua variante Pro, d’altra parte, hanno avuto solo un mese per esibirsi. La variante da 6 GB di RAM di Note 7 Pro, che + la variante più potente della serie e una delle varianti più ricercate, è stata venduta solo da un paio di giorni. Anche durante la durata della disponibilità, l’offerta di Redmi Note 7 è rimasta bassa, con la conseguenza che molti potenziali clienti stanno ancora cercando di acquistare il telefono senza successo.

Via

Rispondi