NewsProdotti XiaomiXiaomi

Xiaomi approda ufficialmente in Pakistan

Xiaomi è ufficialmente approdata in un nuovo mercato con i propri smartphone. No, purtroppo non si tratta dell’Italia o comunque dell’Europa ma del Pakistan. Attraverso il post pubblicato su Facebook dalla pagina Mi Pakistan, abbiamo scoperto infatti che la Pakistan Telecommunication Authority (PTA) ha concesso a Xiaomi la liberà di vendere i propri smartphone.

Finally, Day has come. We have got approval from PTA now we will soon launch our product line in Pakistan. Cheers Fans

Al momento la Pakistan Telecommunication Authority (PTA) ha autorizzato la vendita di due soli smartphone: il Mi Max ed il Mi 5. In futuro comunque è attesa l’autorizzazione alla vendita di maggiori modelli.

A differenza di quanto avviene in Cina ed in India, gli smartphone Xiaomi verranno inizialmente venduti in Pakistan sfruttando il negozio online CheezMall, uno dei più rispettati e popolari della nazione. Di fatto, Xiaomi ha capito che per poter accrescere la propria popolarità anche in questo mercato, necessita di un aiuto da chi già conosce bene le dinamiche del mercato.

In aggiunta a questi due smartphone, Xiaomi immetterà nel mercato del Pakistan anche alcuni dei suoi accessori più popolari nel resto del mondo, come ad esempio la Mi Band, le PowerBank ed il visore Mi VR.

Al momento non è stato pubblicato alcun comunicato ufficiale circa i prezzi, gli accessori disponibili e le modalità di vendita. Tuttavia, un comunicato stampa ufficiale è atteso in questi giorni. 

L’arrivo del colosso cinese nel Pakistan non fa altro che confermare l’intenzione di Xiaomi di conquistare tutti quei mercati in cui la tecnologia mobile non è ancora molto sviluppata. Di fatto, Xiaomi sta cercando di avere un bagaglio molto importante di esperienza internazionale e popolarità prima di approdare in Europa e negli USA.

via  fonte

Rispondi