MIUI 9.1.24

Iscriviti alla Newsletter


Unisciti agli altri 31 217 MiFans già iscritti!

Prodotti XiaomiSmartphone

Domani sarà un giorno importante per il Redmi 4

Mancano meno di due mesi alla fine del 2016 che, durante gli scorsi mesi, ricordiamo essere stato un anno ricco di novità, soprattutto per il settore tecnologico ma, ancor più nel dettaglio, per quello degli smartphone. Quest’ultimo punto riguarda molto da vicino Xiaomi in quanto ha partecipato per la prima volta al Mobile World Congress durante il quale ha portato all’attenzione di tutto il mondo il suo nuovo top di gamma, il Mi 5. Nei mesi successivi ci sono stati altri eventi molto significativi per questa società cinese tra cui ricordiamo il lancio della nuova MIUI 8 e l’ampliamento del catalogo di gadget sotto il brand MiJia ma, soprattutto, la commercializzazione di molti nuovi smartphone appartenenti ad ogni categoria (anche 6 top di gamma).

Questo, però, non significa che la società non abbia ancora qualcosa in serbo per tutti i suoi fans, anzi, con un’immagine teaser ha voluto proprio affermare il contrario. Infatti, Xiaomi ha da poco pubblicato tale immagine riportante l’anticipazione di quello che ci attenderà domani, ossia il lancio ufficiale del nuovo low-cost della società, il Redmi 4.

182438xxkc1qr9qu91revq

Ciò che è possibile notare da questa immagine e che subito salta all’occhio è la presenza di un frame metallico con un design ripreso dal fratello maggiore, il Redmi Note 4. Inoltre, è possibile scorgere anche la presenza di un vetro protettivo frontale con tecnologia 2.5D (bordi standati). Questo rappresenta un notevole passo in avanti per tale categoria di smartphone, in quanto portare un design (incluso i materiali premium) che si trovano soltanto in un top di gamma su di un entry level innalza notevolmente il concetto di “qualità cinese” che la società si è prefissata di smantellare e ridefinire.

Inoltre, secondo quanto trapelato finora, il Redmi 4 dovrebbe disporre di un display da 5″ pollici con risoluzione HD (1920 x 1080 pixel), una CPU octa-core con frequenza di clock massima di 1,4 GHz (Quacomm Snapdragon 625), 2/3 GB di memoria RAM, 32/64 GB di memoria interna espandibile fino a 128 GB, fotocamera posteriore da 13 MP con singolo flash LED ed anteriore da 5 MP, sensore d’impronte digitali posteriore, una batteria da 4000 mAh e sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow con MIUI 8 | Lo Xiaomi Redmi 4 viene certificato nuovamente dal TENAA |.

Infine, secondo voci di corridoio, il Redmi 4 potrebbe non essere l’unico smartphone ad essere presentato domani ma c’è la possibilità che venga presentata anche una sua variante depotenziata chiamata Redmi 4A ma per scoprirlo non ci resta che attendere poche ore!

via fonte

Rispondi