MIUI 8.7.12

Iscriviti alla Newsletter


Unisciti agli altri 28 296 MiFans già iscritti!

Contest

Festeggia il 2018 e vinci uno Xiaomi Mi Note 3

Festeggia il 2018 vincendo uno Xiaomi Mi Note 3

Ormai ci siamo, il 2017 si concluderà tra poche ore per lasciare spazio ad un 2018 che sarà sicuramente pieno di grandi novità per quanto riguarda il mondo Xiaomi, perché non partire alla grande vincendo uno splendido Mi Note 3? Se siete interessati, continuate a leggere, vi spiegheremo come fare.

Prima di parlare del contest Xiaomi approfittiamo per comunicare che MIUI ITA 7.12.28 non verrà rilasciata questa settimana. A causa di bug relativi alle notifiche riscontrati nelle versioni originali, abbiamo deciso di non distribuire questa versione che, a fronte di poche novità avrebbe portato dei fastidiosi bug che preferiamo risparmiare a tutti i Mi Fans e MIUIers italiani. Ci rivedremo quindi con la prima release del 2018.

Adesso vediamo come poter vincere il nostro Xiaomi Mi Note 3 grazie al semplicissimo contest pubblicato su en.miui.com. Vi basterà infatti rispondere al thread originale che trovate a questo link, elencando le prime 3 parole che riuscite a leggere all’interno del seguente riquadro.

Tra tutti i partecipanti verrà estratto un fortunato vincitore che si aggiudicherà il premio il giorno 10 Gennaio, mentre affrettatevi perché le risposte verranno accettate non oltre il 2 Gennaio. Semplice vero? Allora precipitatevi sulla discussione del contest e postate le vostre risposte!

In attesa di scoprire chi sarà il fortunato vincitore di questo contest di capodanno, tutto il Team di MIUI Italia vi ringrazia per il supporto e l’affetto continuo che ci dimostrate e vi augura un felice 2018.

 

7 Comments

  1. Partecipato, anche se con l’elevato numero di partecipanti le probabilità di vittoria sono più basse di quelle del superenalotto 😀 😀

  2. Love, fame, money

    Scusate, io ho provato a rispondere sul post dedicato nel forum miui nonostante mi sia loggato con il mio account Mi, mi viene detto che non ho i permessi: perché???

Rispondi