Smartphone

Video del Redmi Note 4 in fiamme, Xiaomi replica

Video del Redmi Noe 4 in fiamme e dichiarazione di Xiaomi

2.64Kviews

Solo pochi giorni fa vi abbiamo parlato di uno spiacevole episodio capitato ad un Mi Fan indiano, Bhavana Suryakiran, che si è ritrovato un Redmi Note 4 infiamme all’interno dei pantaloni mentre stava cavalcando la sua moto (non la bici come inizialmente comunicato). Di seguito vi riportiamo il video pubblicato da un’emittente televisiva Telugu della regione indiana in cui si è verificato l’episodio.

Apparentemente la spiegazione alla base dell’incidente è ignota, l’uomo attribuisce la responsabilità all’azienda cinese sostenendo che il prodotto, acquistato 20 giorni prima tramite la piattaforma online Flipkart, fosse stato messo in commercio con dei difetti di fabbrica. E’ però arrivata anche la replica di Xiaomi che sembra aver qualcosa da dire in merito.

“Vorremmo chiarire un recente incidente relativo al danneggiamento di un Redmi Note 4 a Est di Godavari, Andhra Pradesh. Siamo stati in grado di recuperare il dispositivo dopo varie comunicazioni con il cliente”

Il colosso cinese prosegue:

“Da un primo esame del dispositivo danneggiato, possiamo concludere che sia stata applicata al telefono una forza estremamente intensa, che ha portato al piegamento della scocca posteriore e della batteria oltre che al danneggiamento dello schermo. Abbiamo avviato un’indagine approfondita per capire l’esatta causa del danno”

Xiaomi ha colto l’occasione per fare anche delle raccomandazioni a tutti i suoi Mi Fans:

Vogliamo invitare i nostri clienti ad astenersi dall’aprire i propri dispositivi, perforare la batteria o applicare forze fisiche eccessive agli stessi. Inoltre, evitate di affidarvi a centri di riparazione non autorizzati. 

Per Xiaomi la sicurezza del cliente ha la massima importanza e gestiamo casi del genere con assoluta priorità. Tutti i nostri dispositivi passano attraverso test di qualità molto restrittivi proprio per garantire i più elevati standard di sicurezza. 

Secondo ICD (Internationa Data Corporation) Xiaomi detiene il 17,9 % di tutto il mercato smarphone in India ed il Redmi Note 4 è stato, insieme al Samsung Galaxy J2, il più venduto del secondo quarto del 2107 con quasi un 8% rispetto al mercato totale.

via

Rispondi