MIUI ROM

Operazioni automatiche: nuova feature della MIUI 8

464views

Insieme all’ufficializzazione della nuova MIUI 8 ed al suo successivo sbarco su tutti i dispositivi a marchio Xiaomi (e non solo), si è avuto modo di conoscere e sperimentare alcune nuove ed interessanti feature ma allo stesso tempo c’è stata anche la rimozione di altre già presenti nelle vecchie release della stessa. Tuttavia, essendo la MIUI un progetto in continuo sviluppo che nel corso del tempo subisce varie migliorie e correzioni, è possibile anche che vengano aggiunte nuove funzionalità o riprese alcune delle vecchie release ma con qualche modifica. In tal contesto, avrete sicuramente notato che con la MIUI 8 6.10.13 Developer è stata introdotta una nuova feature chiamata Operazioni Automatiche (Automated Tasks) che rientra in entrambe le due precedenti casistiche. Scopriamo insieme per quale motivo.

Come suggerisce il nome stesso, con tale feature è possibili creare un determinato set di regole (parametri) che il dispositivo eseguirà in modo totalmente automatico in presenza di particolari condizioni. Essenzialmente, la funzione principale per cui questa feature è stata ideata è quella di creare dei profili energetici come quelli già visti nella MIUI 7 (esattamente, è stata reintegrata tale feature) ma con alcune ottimizzazioni che ne permettono un maggior controllo, oltre ad avere un’integrazione molto più profonda.

Per abilitare, o per meglio dire, per impostare i vari parametri dovrete recarvi nell’app Sicurezza ed effettuare uno swipe verso l’alto in modo tale da rivelare tale feature (si trova nella sezione Strumenti).

Una volta selezionata tale voce, vi troverete in una schermata con due set di regole già preimpostati ma che comunque potrete modificare oppure, in alternativa, premendo il tasto “+” (FAB) in basso a destra ne potrete creare altri. In quest’ultimo caso, potrete scegliere quali azioni deve eseguire il vostro smartphone in modo automatico (Seleziona Azione) in base ad una specifica condizione (Seleziona Condizione), oltre naturalmente alla possibilità di dare un nome specifico al vostro task.

Premendo sulla voce “Aggiungi condizione” sarà possibile scegliere fra tre differenti parametri che provocheranno l’applicazione delle varie “regole” da voi scelte (verranno trattate di seguito) e, più nel dettaglio, sono:

  • Timer, ossia verrà attivata all’ora impostata e potrete anche decidere se e quando ripeterla (una volta, tutti i giorni, da lunedì a venerdì o in determinati giorni a vostra scelta);
  • Livello di batteria, ossia verrà attivata una volta raggiunta la percentuale di carica impostata e decidere se ritornare alla modalità precedente una volta che si è effettuata una ricarica completa;
  • Orario, ossia verrà attivata nella fascia oraria selezionata e potrete anche decidere se e quando ripeterla (come per il Timer).

Tuttavia, va menzionato che attualmente sarà possibile scegliere una sola condizione e non un misto tra queste.

screenshot_2016-10-28-12-21-16-828_com-miui-securitycenter

Invece, le azioni che il nostro smartphone potrà compiere in modo automatico vanno dall’attivazione/disattivazione di determinate componenti quali il Wi-Fi, la connessione dati, il GPS, la sincronizzazione e via dicendo, all’impostazione di un preciso valore di luminosità del display, per finire con la pulizia della cache dopo un periodo di tempo predefinito (a nostra scelta) dallo spegnimento del display (stand-by).

Come avrete intuito, le potenzialità di questa nuova feature sono molte e con il tempo potrebbero (anzi, quasi sicuramente) essere ulteriormente migliorate.

via

2 Comments

  1. operazioni automatiche……..non mi pare se io devo impostare…..time l’ora ecc..
    automatiche se io imposto le app.. che voglio e poi si attivano e disattivano in base al collegamento…..che necessitano.

    va bee,meglio di niente…..

  2. Molto molto interessante sono contentissimo di questa nuova funzione che mi permetterà di svolgere azioni molto più velocemente soprattutto attivazione e disattivazione di wifi e dati anche per migliore il consumo di batteria ottimo. Ora che ho tolto il root è difficile utilizzare altre app magari più efficienti per svolgere lo stesso lavoro.

Rispondi