NewsProdotti XiaomiXiaomi

L’India è territorio di conquista per gli Xiaomi Redmi Note 3

Xiaomi Redmi Note 3
75views

Fra gli smartphone presentati nel 2016 da parte di Xiaomi, il Redmi Note 3 è probabilmente quello che ha riscosso maggiore successo. Grazie ad un rapporto qualità prezzo quasi imbattibile, è riuscito persino ad essere più popolare dello Xiaomi Mi5, attuale top di gamma che però verrà spodestato ad ore. Nelle scorse ore abbiamo inoltre scoperto che nel solo mese di Settembre, di Xiaomi Redmi Note 3 ne sono stati venduti addirittura 2,3 milioni nella sola India.

Redmi-Note-3_Miui.it_151

Il risultato diventa ancora più incredibile se si pensa che nei primi 5 mesi dal lancio in India, lo Xiaomi Redmi Note 3 è riuscito a vendere “soli” 1,7 milioni di smartphone. In pratica, in un solo mese il risultato dei precedenti 5 ha subito un incremento di 600 mila unità. Ma il risultato più entusiasmante è quello che ci indica la vendita di un’unità di Xiaomi Redmi Note 3 ogni 7 secondi.

xiaomi-redmi-note-3-23m-in-india-1

Si tratta dello smartphone più venduto di sempre nel mercato indiano (anche perchè gli smartphone hanno fatto la loro comparsa solamente qualche anno fa) e, per celebrare il grande risultato raggiunto, il colosso cinese ha organizzato un contest che permette agli utenti indiani di potersi aggiudicare o uno Xiaomi Redmi Note 3 (premio scontato) o dei coupon.

Ma lo Xiaomi Redmi Note 3 è popolare anche in Italia? Quanti di voi lo possiedono? Vi trovate bene con esso oppure preferireste avere un altro smartphone? Condividete con noi i vostri pensieri attraverso la sezione qui in basso riservata ai commenti.

via

3 Comments

  1. Posseggo un Redmi Note 3 Pro 32 GB Qualcomm, stiamo parlando della stessa versione o di quello Mediatek?
    Ciao

  2. Ho il Note 3 Pro SD versione 32Gb e 3Gb ram da due settimane. “Unlocckato”, “flashato”, “roottato”, “rifleshato” con la vostra MIUI Ita 6.9.22. Nonostante i vari aggiornamenti di rom tutto ok. Mi trovo molto bene. Con la batteria full ci “vivo” due giorni pieni, funzionale anche il sensore fingerprint. Dalla sveglia della mattina fino al cambio canale del televisore alla sera è sempre con me. Difficile smettere…. 🙂 – P.S. vostre guide ed indicazioni molto utili. Grazie

  3. Ho la versione pro Qualcomm 3/32 preso da 2 settimane appena preso gli ho già sbloccato il BL, rootato e flashato recovery…. E installato la vostra ROM di miui.it …… Vengo da un redmi note 4g single sim e già sapevo a cosa andavo incontro riguardo al modding e uso batteria . A prescindere che prima avevo solo circa 6 GB di memoria libere ( tanto per il mio utilizzo andava più che bene ) ora mi ritrovo con un terminale con una autonomia a parere mio al quanto fenomenale circa 7 ore e mezzo di schermo , il processore 650 della Qualcomm si sposa perfettamente con questa configurazione hardware !!!

Rispondi