NewsProdotti XiaomiXiaomi

Xiaomi Mi Note 2 supporterà anche il 3D Touch?

Xiaomi Mi Note 2
Concept

Lo Xiaomi Mi Note 2 sarà il primo smartphone del colosso cinese ad usufruire di un display curvo su entrambi i lati. Si tratta di un traguardo molto importante per Xiaomi ma potrebbe non essere il solo ad essere raggiunto. Stando infatti ad un paio di screenshot emersi nelle scorse ore in rete abbiamo scoperto che sullo Xiaomi Mi Note 2 dovrebbe essere presente anche il 3D Touch.

Come potete infatti vedere, nonostante tutte le opzioni sono riportate in cinese, la dicitura 3D Touch è chiaramente visibile. L’altro screenshot si riferisce alla schermata che si apre tappando sull’opzione 3D Touch.

Xiaomi Mi Note 2 3D Touch

Per chi non lo sapesse ancora, la tecnologia 3D Touch è stata per la prima volta introdotta da Apple nel suo iPhone 6s. Grazie ad essa, il sistema operativo è in grado di conoscere l’esatta pressione che utilizziamo nel tappare sul display. Da ciò ne deriva che un tocco leggero abilita una funziona mentre un tocco più pesante ne abilita un’altra.

La presenza del 3D Touch, del display curvo sui lati, del SoC Qualcomm Snapdragon 821, di 6 GB di memoria RAM e di una doppia fotocamera posteriore faranno si che lo Xiaomi Mi Note 2 sarà non solo lo smartphone più potente ma anche lo smartphone più completo in termini di tecnologie innovative.

Ricordiamo che diversi rumor ed indiscrezioni indicano la presenza di questa tecnologia anche a bordo dello Xiaomi Mi5S, versione potenziata del top di gamma attuale che dovrebbe venir presentato entro la fine dell’anno. Sicuramente torneremo su quest’argomento non appena avremo maggiori informazioni.

via

Rispondi